Pubblicità

Mercoledì 23 Agosto 2017    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Padova Sette News
2017-08-17 Un ponte Monaco-Sardegna con Air Dolomiti 2017-08-02 VERONA SETTE 2017-08-02 VERONA SETTE 2017-08-02 VERONA SETTE 2017-08-02 VERONA SETTE 2017-08-02 VERONA SETTE 2017-08-02 CONSORZIO ZAI : AUMENTO DEL FATTURATO & BILANCIO POSITIVO 2017-07-01 L’ESTATE TEATRALE VERONESE PARTE ALLA GRANDE CON LE 12.000 PRESENZE DI RUMORS E VERONA JAZZ 2017-06-28 Sboarina debutta: «Insieme faremo grande Verona» 2017-06-26 Verona, il centrodestra trionfa di nuovo: Sboarina eletto successore di Tosi 2017-06-19 Aperti i cantieri di Agsm e Acque Veronesi in via Mameli. Al via i lavori stradali programmati durante l’estate per potenziare i sottoservizi della città. 2017-06-15 Concerto di Robbie Williams a Verona 2017-06-14 AMIA: interventi settimanali di potatura alberi dal 12 al 18 giugno 2017 2017-05-18 Wind Music Awards all’Arena a Verona 2017-05-18 Il Volo all’Arena di Verona
ADIGE TV: Home Padova Sette News Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Trento
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari

Estero
Budapest

Info Padova
















Venerdì 22 Ottobre 2010
Solo i cani "sentono" le bombe talebane

Le Ied (improvised explosive device), le bombe “artigianali”, sono le armi più temute dalle forze alleate in Afghanistan. Per parare la minaccia il Pentagono ha avuto, dal 2004, finanziamenti record: quasi 17 miliardi di dollari. Denaro con il quale sono stati finanziati programmi avanzati. Ma alla fine, per stessa ammissione degli ufficiali, la miglior risposta sono le unità cinofile. Usando gli apparati tecnologici, gli artificieri sono in grado di scoprire il 50 per cento degli ordigni. Se fanno intervenire i cani la percentuale sale all’80 per cento. Una capacità che li rende quanto mai preziosi nel teatro afghano e, a volte, insostituibili.

3000 CANI "IN SERVIZIO" - Il Pentagono, infatti, ha investito molto sulle unità cinofile ed oggi può contare su oltre 3000 animali, alcuni dei quali sono considerati dei “veterani” essendo stati schierati più di una volta sul fronte di guerra. Molti sono caduti al fianco dei loro istruttori, tanti hanno salvato le vite dei militari. E non sono pochi i cani che hanno riportato ferite terribili o hanno sofferto lo stress da combattimento. Un sacrificio che alcune associazioni vorrebbero vedere riconosciuto in modo ufficiale con la costruzione di un monumento e il conferimento di medaglie al valore. Cosa già fatta dai britannici che, mantenendo una vecchia tradizione, hanno assegnato un’onorificenza a Treo, un labrador anti-bomba impiegato in Afghanistan. E’ possibile che il numero delle unità cinofile sia destinato a crescere vista l’intensificazione degli agguati terroristici condotti con le Ied.

AUMENTO DELL'USO DELLE BOMBE DA PARTE DEI TALEBANI - I talebani le seminano in grandi quantità: nei primi otto mesi del 2010, dicono le statistiche, ci sono stati 1062 attacchi coronati da successo. Nello stesso periodo del 2009 erano stati “solo” 820. Ordigni, inoltre, sempre più potenti in grado di danneggiare anche i veicoli blindati studiati per resistere a questo tipo di trappole. Interessante, infine, un dato. Ispirandosi a quanto fatto dagli insorti in Iraq e in Afghanistan, le Ied hanno riscosso “successo” anche in altri quadranti geografici: secondo uno studio vi è, su scala globale, una media di 273 attacchi al mese condotti con questi ordigni. Le bombe sono “popolari” tra i gruppi armati perché sono relativamente facili da mettere a punto e possono essere composte di materiale non militare, come il fertilizzante, biglie di ferro, chiodi.



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Padova
Rocco Hunt e Gad Lerner al concerto del primo maggio
Padova conquistata da Ted Neeley
Tre avvocati indagati per usura
Nuova pista ciclabile lungo via del Giglio
Sconto sugli abbonamenti del bike sharing di Padova
IN SCENA AL VERDI TRIESTE LA SONNAMBULA
VERDE PUBBLICO: interventi settimanali
Sotto il segno dell'arte. Una nuova linea di viaggi
Anziana uccisa a Cesena,arrestata vicina
Uccide il figlio e si suicida
Avetrana, un Hachiko anche per Sarah: quel cane senza nome che ancora la cerca
Maricica, le scuse di Burtone pubblicate su quotidiano romeno
Il vescovo libanese: «Il Corano ordina di imporre la religione con la spada»
Sfrattati e ambulanti: il gioco imita la realtà
Il premier: «Il Tg3? Per alcuni non esiste» Bertolaso: «Parliamo di spazzatura vera»
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03