Pubblicità

Giovedì 23 Novembre 2017    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
L'Adige - Settimanale di Rovigo
2017-11-22 I 90 ANNI DELL’OSPEDALE DI JESOLO 2017-11-21 APERTURA AI CITTADINI DI PALAZZO BARBIERI. SINDACO: “LA CASA DEI VERONESI DEVE ESSERE TRASPARENTE E APERTA A TUTTI” 2017-11-21 Erasmus PLUS: Il nuovo progetto di Internazionalizzazione della Fondazione ITS LAST 2017-11-20 Il Consiglio comunale si riunisce martedì 21 novembre 2017-11-20 Fiera di San Nicolò 2017 2017-11-20 Mostra «Walter Bortolossi. I Quattro Continenti e i loro Presupposti» 2017-11-20 Aperitivo in lingua all'Informagiovani 2017-11-20 Il Comune di Padova in prima linea contro la violenza sulle donne 2017-11-20 Una poltrona per due e mezzo: i giovani a teatro pagando meno di uno spritz! 2017-11-20 La giunta chiude il bilancio 2018: conti a posto, servizi assicurati e niente nuove tasse 2017-11-20 Il drone e il telelaser della Digital Rilievi di Zoppola in azione ieri a Portogruaro per i rilievi esterni nella area della ex Perfosfati 2017-11-20 INAUGURATI MERCATINI DI NATALE IN PIAZZA DEI SIGNORI. SINDACO “ATTRATTORE TURISTICO FONDAMENTALE DURANTE LE FESTIVITA’ 2017-11-18 Lavoro agile al Comune di Cagliari 2017-11-18 2017-11-17 Voglia di autonomia
ADIGE TV: Home L'Adige - Settimanale di Rovigo Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info Rovigo
















Lunedì 27 Febbraio 2012
Anche i migranti devono avere possibilità di ascolto

Ha sollevato un vespaio la proposta avanzata dal gruppo civico Impegno Comune, di avere in consiglio comunale un rappresentante dei migranti con diritto di parola.

“Il sindaco ha riconosciuto che è un argomento da affrontare – commenta Leonardo Bonato, ex candidato sindaco del movimento comunale -, ma non ora, perché ci sono già altri problemi. Questo, però, non è un problema, ma un’opportunità di crescita e arricchimento sociale “a costo zero” che farebbe riconoscere Adria come città all’avanguardia per aperture e pluralismo da parte dei cittadini dei comuni vicini che, invece, oggi, ci chiedono, ironicamente, se i primi pensieri dei nostri amministratori siano rivolti ai cigni del Canalbianco”.

Nessuna idea demagogica. Bonato respinge le accuse arrivate dalla maggioranza, continua a mantenere fede alla propria linea, spiegando che l'iniziativa intende promuovere la coesione: “attraverso la partecipazione e la conoscenza reciproca, perché la diffidenza e la discriminazione sono sempre figlie dell’ignoranza. Si tratta di garantire la dignità e il diritto di esprimersi di persone che vivono nel nostro territorio, ma che non hanno il diritto di voto: è evidente che non c’è alcuna convenienza elettorale in tutto questo, anzi siamo convinti che le forze politiche in genere siano restie ad affrontare l’argomento per il timore di perdere voti”.

Che i politici si prendano la responsabilità di fare da guida, guardando al futuro e non solo alle prossime elezioni, questo il pensiero del rappresentante di Impegno Comune: “Perché non c’è stato alcun intervento da parte delle opposizioni consigliari e delle altre forze non rappresentate in Consiglio Comunale? - conclude – Ci piacerebbe ascoltare la loro opinione in merito alla nostra proposta e auspichiamo che qualche consigliere la faccia propria e la porti in Consiglio Comunale”.



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Rovigo
Due importanti interventi pubblici saranno realizzati nei prossimi mesi nella Frazione di Concadirame.
Scomparsa di Sergio Garbato
Il Barbiere di Siviglia apre la nuova Stagione Lirica
Sarà la festa dei giovani e dello sport
Sotto il segno dell'arte. Una nuova linea di viaggi
Morte sospetta in ospedale dopo la lite: la procura indaga e dispone l'autopsia
La trans Efe debutta in tv «Farò tremare clienti famosi»
La Germania Ovest e il "mondiale dopato"
Ciancimino jr è indagato per mafia
Cherie Blair vende su eBay il regalo di Berlusconi
Il gip ha deciso: Sabrina resta in carcere «Attendibile la ricostruzione di Misseri»
Drammatico incidente sul raccordo tre morti sul colpo, uno in ospedale
Troupe di Striscia la notizia aggredita Arrestati due titolari di un'azienda
Roma: indagati Berlusconi e il figlio su inchiesta diritti tv Mediaset
Genova, notte di guerriglia 17 arresti C'è anche Ivan, il capo ultrà serbo
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03