Pubblicità

Mercoledì 18 Luglio 2018    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Trieste Sette
2018-07-17 Consumo del suolo, Corazzari: "La Regione Veneto ha già detto stop alla cementificazione" 2018-07-17 Sicurezza sul lavoro: la Regione Veneto vara il piano strategico 2018 - 2020 2018-07-17 2018-07-17 Mozione di Mara Piccin (FI) in FVG per le Camere di Commercio 2018-07-16 Piero Mauro Zanin di Forza Italia nuovo presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia 2018-07-15 Terza corsia sulla A4, riaperto stamane alle 7 il tratto chiuso per consentire interventi di demolizioni e scavi 2018-07-13 Riccardi: "I servizi sanitari a Sappada saranno garantiti anche durante il periodo di transizione" 2018-07-13 Iniziativa della Regione Veneto per contrastare la patologia del gioco d'azzardo 2018-07-13 Il sud di Cagliari brucia 2018-07-13 Sicuri sotto il sole: progetto di prevenzione e cura della pelle rivolto ai turisti delle spiagge presentato in Regione Veneto 2018-07-13 Luca Zaia invia al Ministro Erika Stefani la proposta di legge delega su 23 materie per l'autonomia 2018-07-13 Punto nascite a Latisana: la consigliera regionale della Lega Maddalena Spagnolo attacca il Pd 2018-07-12 Un progetto per la tintarella sicura. Domani la presentazione a Venezia nella sede della regione Veneto 2018-07-12 Fine settimana da bollino rosso sull'autostrada gestita da Autovie Venete 2018-07-12 La sentenza per l'omicidio di Digano: il commento di Barbara Zilli
ADIGE TV: Home Trieste Sette Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info
















Venerdì 4 Marzo 2016
DALLA QUADRERIA ALLA PINACOTECA: SEI DIPINTI DEL CIVICO MUSEO SARTORIO

Saranno sei i dipinti conservati nella Quadreria del Civico Museo Sartorio di Trieste che ritorneranno al loro originario splendore grazie ad un intervento di restauro interamente sostenuto attraverso la vendita delle insalate a marchio “Gli Orti di Venezia per Trieste”, già in distribuzione negli 11 punti vendita Coop Alleanza 3.0 della città, nell’ambito dell’iniziativa “Adotta una Pinacoteca”. Lo hanno annunciato oggi, in conferenza stampa Paolo Tassinari, Assessore alla Cultura del Comune di Trieste, Bianca Cuderi, Direttrice dei Civici Musei di Trieste, Lorenza Resciniti, conservatrice al Civico Museo Sartorio di Trieste, Paolo Tamai, titolare dell’azienda “Gli Orti di Venezia” e Stefano Minin, coordinatore del marketing sociale di Coop Alleanza 3.0.
L’imprenditore Paolo Tamai, titolare dell’azienda “Gli Orti di Venezia”, si è impegnato a garantire la copertura economica dell’intervento, in collaborazione con Coop Alleanza 3.0, ma sarà supportato da tutti i cittadini che decideranno di acquistare le insalate fresche, sane e naturali “Gli Orti di Venezia per Trieste” e che vorranno contribuire così all’adozione dei dipinti.
Grazie ai lavori di restauro, le opere d’arte, provenienti dalle collezioni private di illustri famiglie triestine e donate ai Civici Musei di Storia ed Arte, lasceranno il deposito dove sono state finora conservate e troveranno uno spazio espositivo dedicato. Nascerà, infatti, una “nuova” pinacoteca che verrà allestita al secondo piano del Civico Museo di Villa Sartorio.
Il restauro, dal valore complessivo di 25mila euro, riguarderà i dipinti risalenti al periodo tra il XV e il XVII secolo: “Suicidio di Lucrezia”, “Decollazione di San Giovanni Battista”, ”Ecce Homo o Cristo deriso”, “Madonna col Bambino”, “L’ebrezza di Noe” e “Madonna col Bambino di Pasqualino Veneto”. L’intervento di restauro sarà di tipo conservativo, ovvero rivolto alla conservazione dei caratteri tipologici strutturali, formali e ornamentali dell'opera e alle eliminazioni di eventuali aggiunte avvenute nel corso dei secoli che ne snaturano il significato artistico. Il restauro terminerà entro il 2016.
Il progetto coinvolgerà inoltre realtà laboratoriali e artigianali del Friuli Venezia Giulia. Gli interventi di restauro saranno infatti eseguiti da quattro ditte di restauro, tre delle quali di Trieste e una di Gorizia: il Laboratorio di restauro Lucio Zambon, Laboratorio di restauro Carla Vlah, “Restauro d'Opere d'Arte Nevyjel e Ragazzoni e Laboratorio Restauri d’Arte di Deffar e Russo.




Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Trieste
Al teatro Verdi di Trieste va in scena “Lucia di Lammermoor”
Trieste: accordo di cooperazione internazionale per il Teatro Verdi
Trieste: accordo di cooperazione internazionale per il Teatro Verdi
TRIESTE CONQUISTA LA DESIGNAZIONE A “CAPITALE EUROPEA DELLA SCIENZA 2020”.
L'APERITIVO CON L'ARTE SABATO 13 GENNAIO 2018 - GIOVEDÌ 13 DICEMBRE 2018
Biennale Internazionale Donna
VERTICI SOCIETARI E TECNICI DI SEI SOCIETA' VELICHE DI TRIESTE PREMIATI IN MUNICIPIO DALL'ASSESSORE ALLO SPORT GIORGIO ROSSI CON IL PRESIDENTE FEDERALE ADRIANO FILIPPI
SI INAUGURA SABATO, 25 NOVEMBRE, ALLE ORE 12, AL MAGAZZINO 26 DEL PORTO VECCHIO DI TRIESTE, LA 1° EDIZIONE DELLA “BIENNALE INTERNAZIONALE DONNA”
Fiera di San Nicolò 2017
Debutta la stagione lirica del Teatro Verdi di Trieste. Si parte con Onegin di Čajkovskij.
TRIESTE CONQUISTA LA DESIGNAZIONE A “CAPITALE EUROPEA DELLA SCIENZA 2020”.
Maria Teresa e Trieste
CultoMusica2017
LA SONNAMBULA VA IN SCENA SUL PALCO DEL VERDI A TRIESTE
LA PIU' GRANDE SOCIETA' DI CROCIERE DEL LUSSO AL MONDO
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03