Pubblicità

Sabato 18 Novembre 2017    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Vicenza Sette
2017-11-17 Voglia di autonomia 2017-11-17 Da Rosa Thea è arrivato "George" by Luca Trazzi. 2017-11-17 Congresso Provinciale Fratelli d'Italia 2017-11-16 Debutta la stagione lirica del Teatro Verdi di Trieste. Si parte con Onegin di Čajkovskij. 2017-11-15 Riavvio delle operazioni di prosciugamento della Canaletta di Prato della Valle 2017-11-15 Il Circo delle Pulci e Centoxcento, nel fine settimana mercatini in centro storico 2017-11-15 DOMENICA 19 NOVEMBRE 16ᵃ AGSM VERONAMARATHON 2017-11-15 L'INVERNO E' ALLE PORTE: AUTOVIE VENETE INFORMA CHE DAL 15 NOVEMBRE SCATTA L'OBBLIGO PER LE GOMME DA NEVE 2017-11-15 RIUNIONE DEL NAPA A RAVENNA ALLA PRESENZA DEL COORDINATORE EUROPEO DEL CORRIDOIO BALTICO-ADRIATICO KURT BODEWIG 2017-11-15 LA REGIONE AFFIANCHI PORDENONE NEL RICORSO AL TAR 2017-11-15 Obiettivo territorio .....con Fabiano Barbisan e Luca Zaia quali testimonial 2017-11-13 Inaugurata la nuova biglietteria ATV di Verona Porta Nuova 2017-11-10 Cagliari sbaraglia la concorrenza internazionale: è Miglior Città Europea dello Sport 2017 2017-11-10 Due importanti interventi pubblici saranno realizzati nei prossimi mesi nella Frazione di Concadirame. 2017-11-10 TRIESTE CONQUISTA LA DESIGNAZIONE A “CAPITALE EUROPEA DELLA SCIENZA 2020”.
ADIGE TV: Home Vicenza Sette Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info Vicenza
















Lunedì 30 Ottobre 2017
Basilica palladiana e musei civici, il caso Vicenza presentato a Venezia

All’Università Ca’ Foscari di Venezia ieri, giovedì 26 ottobre, il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci ha partecipato ad una tavola rotonda su “L’innovazione culturale nelle città del Veneto” durante la quale ha presentato il “caso Vicenza” di fronte ad alcuni rappresentanti dei capoluoghi di provincia del Veneto.
“Tra il 2013 e il 2017 il sistema della Basilica palladiana e dei musei civici ha subito una radicale trasformazione grazie ad un forte investimento e ad un ripensamento complessivo che ha dato impulso all’economia del territorio con la crescita del flusso turistico – spiega Bulgarini d’Elci -. Gli strumenti con cui siamo arrivati ad ottenere il lusinghiero risultato che oggi ho presentato a Venezia e che ha destato nei presenti curiosità e interesse sono molteplici: la valorizzazione dei beni di proprietà del Comune, l’implementazione dell’apertura al pubblico delle sedi, la creazione di nuovi spazi di visita e la parallela trasformazione in luoghi fruibili in vari modi, il coinvolgimento civico e la sensibilizzazione di imprese e privati”.
“Esempio emblematico della rinascita di Vicenza è naturalmente la Basilica palladiana che – prosegue il vicesindaco -, da monumento ammirato dall’esterno e fruito negli spazi interni per periodi limitati, è diventato spazio vivo e frequentato non solo in occasione di mostre od eventi, ma anche in quanto monumento da scoprire. L’aspetto che più ha stupito i presenti è il fatto che la Basilica ha un bilancio in utile grazie ad una gestione con criteri imprenditoriali. Inoltre lo spazio, la cui apertura non è gestita da dipendenti comunali, dà lavoro a una decina di persone. Il monumento, inoltre viene sfruttato durante l’intero arco dell’anno grazie all’impegnativo lavoro di restauro che consente di riscaldare e climatizzare il grande salone che oggi e per i prossimi mesi ospita la mostra “Van Gogh. Tra il grano e il cielo". La grande novità, la terrazza, viene apprezzata in particolare nella bella stagione poiché d’inverno può risultare impraticabile. Complessivamente in 5 anni sono stati staccati un milione e 500 mila biglietti di ingresso alla Basilica”.
Non solo la Basilica palladiana, ma anche l’intero sistema museale civico è stato oggetto dell’intervento del vicesindaco: “Ottimi risultati si sono registrati anche in ambito museale: il Comune è diventato appaltatore di servizi per più di mezzo milione di euro all’anno. Tutto questo “movimento” ha generato economia in città con oltre il 25% di crescita delle presenze alberghiere e con l’aumento di visitatori in città pari al 30%. Anche gli incassi sono lievitati: i 610 mila euro del 2013 sono diventati 1 milione nel 2017. La capacità di autofinanziamento, derivante dagli introiti degli ingressi, è più che raddoppiata: dal 30% ha raggiunto oggi il 70% sviluppando una vera e propria economia della cultura. Questa modalità di gestione ha determinato la diffusione della conoscenza dei beni cittadini con una aumento della consapevolezza del valore storico, artistico, architettonico e paesaggistico della città di Vicenza. Aspetto non trascurabile è anche la positività infusa nei giovani che si affacciano al mondo della cultura come opportunità di sviluppo dal punto di vista lavorativo”.
Alla tavola rotonda “L’innovazione culturale nelle città del Veneto” che si è tenuta in Fondamenta Zattere a Venezia giovedì 26 ottobre dalle 10 alle 12.30, ha visto confrontarsi i rappresentanti delle principali realtà urbane e metropolitane del Veneto.
Erano presenti Giorgia Pea, presidente della commissione cultura del Comune di Venezia, Luciano Franchin, assessore ai beni culturali e ambientali del sistema museale del Comune di Treviso, Marco Perale, assessore alla cultura del Comune di Belluno, Alessandra Sguotti, assessore alla cultura e al teatro del Comune di Rovigo.
Ha moderato l’incontro il professore Fabrizio Panozzo, docente di management pubblico all’Università Ca’ Foscari di Venezia.
La tavola rotonda è inserita nell’iniziativa “Cultural innovation days. Trasformazioni e nuove professioni nel mondo della cultura”, in programma il 26 e 27 ottobre a Venezia: due giornate per fare il punto sull’innovazione culturale in Italia e sulle nuove professioni legate al mondo della cultura e dell’arte.



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Vicenza
Il Circo delle Pulci e Centoxcento, nel fine settimana mercatini in centro storico
La Rete Teatri Vi.Vi. (Vicenza e provincia) una realtà in continuo divenire
Terrestri, il 10 e l'11 novembre Natalino Balasso e Marta Dalla Via in “Delusionist"
Alta velocità alta capacità, Variati: “Aumenterà la qualità della vita di Vicenza”
“Paesi che vai”, domenica 5 novembre su Raiuno una puntata dedicata a Vicenza
LA PIU' GRANDE SOCIETA' DI CROCIERE DEL LUSSO AL MONDO
L’impresa che si fa i robot su misura e anche la finanza
AMIA - “PROGETTO ESODO”
Festa degli Alberi - 4^Circoscrizione
Presentazione dei servizi al cittadino e dei risultati ottenuti attraverso l’attività del servizio relazione con il pubblico
Primo concorso fotografico“l’ambiente in un Click”
"UN PARCO PER TUTTI" Amia e la 2^ Circoscrizione
AMIA OPERAZIONE SCUOLE PULITE CON LA GIORNATA “NONTISCORDARDIMè”
INTERVENTO DI RIQUALIFICA DI VIALE PIAVE
Festa degli Alberi in 3^ circoscrizione
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03