Pubblicità

Martedì 16 Ottobre 2018    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Verona Sette News
2018-10-03 Sarà Riccardo Fantelli il nuovo amministratore unico di Fvg Strade 2018-09-26 Presentata a Roma la 50ima edizione della Barcolana 2018-09-25 Utile di oltre 4 milioni 700 mila euro nel bilancio di Autovie Venete 2018-09-20 LA PROVINCIA METTE I FONDI PER SISTEMAZIONE STRADE 2018-09-20 PARCO NATURA VIVA 2018-09-20 CORDATA VICENTINA PER LA MELEGATTI 2018-09-19 NUBIFRAGIO, LA CONTA DEI DANNI. SERVIZIO GRATUITO DI COMUNE, PROTEZIONE CIVILE E GEOMETRI PER LA COMPILAZIONE DEI MODULI. SBOARINA: “AVEVAMO DETTO CHE NON AVREMMO LASCIATO SOLI I DANNEGGIATI” 2018-09-19 CONSORZIO ZAI : DATI TRAFFICO MERCI & TRENI DEL 2017 AL QUADRANTE EUROPA 2018-09-18 Una ciclostaffetta per Giulio Regeni 2018-09-15 Illustrate le conclusioni del progetto sul turismo sociale e accessibile nelle spiagge venete finanziato dalla Regione Veneto con capofila l'Uls 4 2018-09-06 Fedriga e Pizzimenti al varo del nuovo ponte sul nodo di Palmanova 2018-09-06 VERONA SETTE 2018-09-06 VERONA SETTE 2018-09-04 Al via il varo del nuovo ponte sul nodo di Palmanova della A4 2018-09-04 Rientrato a Trieste uno dei due feriti nel crollo del Ponte Morandi a Genova
ADIGE TV: Home Verona Sette News Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info



















Lunedì 5 Marzo 2018
Agsm prende posizione contro l’addebito degli oneri di sistema agli utenti del servizio elettrico



Agsm ha ritenuto opportuno prendere una posizione netta di distanza in merito alla recente delibera dell’Autorità per l’Energia n. 50/2018 – a sua volta fondata sulla legge n. 134/2012 del Governo Monti – che stabilisce che circa 300 mln di oneri di sistema siano socializzati sui consumatori finali.

Rivolgendo il suo appello alle altre utilities, alle istituzioni, ai partiti e agli organi di informazione, Agsm propone:

per sanare la situazione attuale, di trovare soluzioni alternative che non penalizzino il consumatore finale, già gravato dagli effetti della crisi, scaricando su di esso responsabilità che invece sono da ricondurre unicamente a trader spericolati;

per evitare che possa accadere nuovamente, che siano cambiati i meccanismi di accesso al mercato, adottando sistemi di rating mirati affinché siano esclusi soggetti irresponsabili che, operando con offerte al ribasso senza essere in grado di sostenerle, possano nuovamente alterare la tenuta dell’intero sistema.

“Come rappresentante di una multiutility che opera in questo Paese e che come le altre è stata direttamente danneggiata da questa situazione – afferma Michele Croce, Presidente di Agsm – mi sento di richiamare tutti prioritariamente al senso di responsabilità che la situazione ci richiede per portare avanti una posizione di sistema e di salvaguardia del mercato e dei suoi consumatori, al di là degli specifici interessi”




Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Verona
CORDATA VICENTINA PER LA MELEGATTI
PARCO NATURA VIVA
LA PROVINCIA METTE I FONDI PER SISTEMAZIONE STRADE
CONSORZIO ZAI : DATI TRAFFICO MERCI & TRENI DEL 2017 AL QUADRANTE EUROPA
NUBIFRAGIO, LA CONTA DEI DANNI. SERVIZIO GRATUITO DI COMUNE, PROTEZIONE CIVILE E GEOMETRI PER LA COMPILAZIONE DEI MODULI. SBOARINA: “AVEVAMO DETTO CHE NON AVREMMO LASCIATO SOLI I DANNEGGIATI”
VERONA SETTE
VERONA SETTE
ACCENSIONE FONTANA IN PIAZZA DEL POPOLO A SAN MICHELE (VR)
VERONA SETTE
VERONA SETTE
VERONA SETTE
VERONA SETTE
VERONA SETTE
VERONA SETTE
VERONA SETTE
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03