Pubblicità

Mercoledì 20 Giugno 2018    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Verona Sette News
2018-06-15 Presentazione ufficiale nuovi autobus acquistati da ATV 2018-06-13 VERONA SETTE 2018-06-13 VERONA SETTE 2018-06-13 VERONA SETTE 2018-06-13 VERONA SETTE 2018-06-13 VERONA SETTE 2018-06-13 VERONA SETTE 2018-06-13 VERONA SETTE 2018-06-13 VERONA SETTE 2018-05-29 A VILLA BURI IL PRIMO DOGFEST DI VERONA 2018-05-29 TEST SU AREA PEDONALE SANTA ANASTASIA. OLTRE 130 VIOLAZIONI AL GIORNO. ASS. ZANOTTO: “AVVISO AGLI AUTOMOBILISTI, FATE ATTENZIONE. DAL 1° GIUGNO SCATTERANNO LE SANZIONI” 2018-05-29 A SANT’EUFEMIA EVENTI DI SPETTACOLO E ARTE PER RIDARE VITA AL CHIOSTRO 2018-05-25 Nuove infrastrutture a Isola della Scala. Al via l’imponente cantiere di Acque Veronesi per la realizzazione del nuovo depuratore. Un’opera da 5 milioni di euro. 2018-05-21 RESOCONTO PROGETTO RECUPERO FARMACI NON SCADUTI - VERONA 2018-05-21 Acque Veronesi potenzia ed estende le reti fognarie a San Pietro in Cariano. Conclusi interventi per 350 mila euro.
ADIGE TV: Home Verona Sette News Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info
















Mercoledì 7 Marzo 2018
Nuove infrastrutture a Bovolone per 500 mila euro. Acque Veronesi adegua ed estende la rete fognaria del paese.

Opere e infrastrutture per quasi 500 mila euro a Bovolone. Acque Veronesi, la società consortile presieduta da Niko Cordioli che gestisce il servizio idrico integrato in 77 Comuni della provincia scaligera, ha terminato nelle scorse settimane un imponente cantiere che porterà benefici per l’intero sistema ambientale del Comune della pianura veronese. L’intervento, finalizzato a migliorare sensibilmente il processo fognario di buona parte del paese, si era reso necessario a causa delle condizioni non più ottimali, né adeguate, della rete di sottoservizi in diverse strade cittadine che presentavano una fognatura mista ammalorata o addirittura inesistente. Al fine di migliorare le infrastrutture, Acque Veronesi, in coordinamento con l’amministrazione comunale, ha deciso quindi di estendere e potenziare la rete, separando quella di tipo nera da quella bianca. I tecnici della società hanno provveduto in questi mesi alla sostituzione della rete esistente in via Foro Boario per un tratto di 150 metri, alla realizzazione e alla posa di una nuova fognatura nera, precedentemente assente, in via Spiniella per una lunghezza complessiva di 100 metri e alla la separazione della rete di fognatura mista esistente attraverso la realizzazione di una rete fognaria nera di circa 100 metri in via Stazione. Sono stati infine adeguati e ottimizzati 250 metri della rete fognaria mista in via Ormaneto ed è stato predisposto un nuovo tratto di condutture fognarie miste della lunghezza di 135 metri in via Pio X, nel centro del paese.



“L’intervento, dal costo complessivo di quasi 500 mila euro, era iniziato nello scorso mese di settembre ed è terminato dopo gli appositi collaudi in queste settimane – ha commentato Niko Cordioli – Un riammodernamento ed un adeguamento delle infrastrutture che porterà indubbi benefici per l’ambiente e la collettività, assicurando un miglioramento dello standard qualitativo degli impianti fognari del territorio. L’estensione delle reti consentirà l’allacciamento agli impianti a 400 abitanti di Bovolone che fino ad oggi utilizzavano fosse private o vasche imhoff”.



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Verona
Presentazione ufficiale nuovi autobus acquistati da ATV
VERONA SETTE
VERONA SETTE
VERONA SETTE
VERONA SETTE
VERONA SETTE
VERONA SETTE
VERONA SETTE
VERONA SETTE
A SANT’EUFEMIA EVENTI DI SPETTACOLO E ARTE PER RIDARE VITA AL CHIOSTRO
TEST SU AREA PEDONALE SANTA ANASTASIA. OLTRE 130 VIOLAZIONI AL GIORNO. ASS. ZANOTTO: “AVVISO AGLI AUTOMOBILISTI, FATE ATTENZIONE. DAL 1° GIUGNO SCATTERANNO LE SANZIONI”
A VILLA BURI IL PRIMO DOGFEST DI VERONA
Nuove infrastrutture a Isola della Scala. Al via l’imponente cantiere di Acque Veronesi per la realizzazione del nuovo depuratore. Un’opera da 5 milioni di euro.
Acque Veronesi potenzia ed estende le reti fognarie a San Pietro in Cariano. Conclusi interventi per 350 mila euro.
RESOCONTO PROGETTO RECUPERO FARMACI NON SCADUTI - VERONA
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03