Pubblicità

Martedì 20 Novembre 2018    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Obiettivo Territorio
2018-11-20 Salvini esalta la "virtuosità" del Friuli Venezia Giulia 2018-11-13 I Puritani al Teatro Verdi di Trieste. Un nuovo allestimento 2018-11-13 CONFERITA IN MUNICIPIO LA CIVICA BENEMERENZA DELLA CITTÀ DI TRIESTE ALL'ASSOCIAZIONE DELLE COMUNITÀ ISTRIANE. 2018-11-13 PARTY CON L'EUROPA. PRESENTAZIONE DEL PROGETTO GREEN, ACTIVE 2018-11-13 Isonzo, le dodici battaglie 2018-11-07 Veronamercato a Bruxelles 2018-11-07 DOMENICA 11 NOVEMBRE, 3° MOBILITY DAY. PARCHEGGI GRATUITI IN FIERA, ATTIVITÀ CULTURALI E BIODIVERSITÀ IN CENTRO 2018-11-07 UNA CORSA PER DIRE NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE 2018-11-07 LA CULTURA DEL RISPETTO NEL 38° FESTIVAL DI CINEMA AFRICANO 2018-11-07 VIA LIBERA AI 17 MILIONI DI LAVORI PUBBLICI. SBOARINA: “SONO TRENT’ANNI CHE VERONA NON AVEVA COSI’ TANTI CANTIERI” ZANOTTO: “EDILIZIA SCOLASTICA È GIÀ FINANZIATA CON LO SBLOCCA SCUOLE” 2018-11-07 MALTEMPO E STRADE. A GENNAIO LAVORI ALLA RETE IDRICA DI VERONETTA. BENE LA VASCA DI PORTA BORSARI 2018-11-07 NUOVO RIGOLETTO DI ZEFFIRELLI IN OMAN. PRESENTATO OGGI IL PROGETTO IN CUI FONDAZIONE ARENA HA UN DOPPIO RUOLO 2018-11-06 Via libera dei soci al bilancio di Autovie Venete ma per il nuovo Cda tutto rinviato al 7 dicembre 2018-11-06 Debora Serracchiani: "Toninelli non espropri il Fvg della concessione relativa alla A4" 2018-11-04 Celebrato a Trieste il 4 novembre con la presenza dl Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
ADIGE TV: Home Obiettivo Territorio Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info



















Martedì 4 Settembre 2018
Al via il varo del nuovo ponte sul nodo di Palmanova della A4

Com'era stato preannunciato da Autovie Venete, da oggi a venerdì lavori sul nodo di Palmanova, lungo la A4 Venezia – Trieste, sono in corso i lavori per il varo del nuovo ponte. Si tratta di un'opera che fa parte dei lavori per la terza corsia e rientra nel primo sub lotto (Gonars-Palmanova) del quarto lotto (Gonars-Villesse).

E' un intervento complesso, che si svolgerà ad autostrada aperta. Grazie a innovative tecnologie di varo, infatti, l'autostrada sarà "scavalcata" senza bisogno di interrompere la circolazione ma in condizioni di massima sicurezza, mettendo insieme professionalità, esperienza, precisione millimetrica nell’organizzazione delle varie fasi.

Il grande ponte andrà a sostituire quello attuale – sul nodo di Palmanova – sotto al quale passa la direttrice Udine-Trieste. Le operazioni, che si protrarranno ancora per tre giorni, sono iniziate nella tarda serata di ieri con gli ultimi controlli e l’arrivo, durante la scorsa notte, di due grandi gru, una da 200 e la seconda da 400 tonnellate.

Il cantiere è proprio nel cuore del nodo di Palmanova – interconnessione fra A4 e A23 – dove si incrociano 6 diverse direttrici di traffico: dalla A4 verso Udine e verso Trieste; dalla A4 verso Venezia e verso Udine; dalla A23 verso Venezia e verso Trieste.

All’alba di oggi tutti gli operai, i tecnici e gli ingegneri di Autovie Venete e delle ditte costruttrici erano già al lavoro e le operazioni vere e proprie sono iniziate alle 7 e 30 con l’avvio della spinta dell’enorme manufatto (120 metri e 530 tonnellate di peso realizzato dall’impresa Cimolai di Pordenone) che dovrà scavalcare la direttrice Udine Trieste appoggiandosi prima su una pila centrale in calcestruzzo appositamente realizzata e poi, proseguendo le operazioni di spinta, sulla “spalla” che lo sosterrà.

Il nuovo ponte è l’opera più impegnativa del primo sub lotto (Gonars-Palmanova) del quarto lotto (Gonars-Villesse) dei lavori della terza corsia sulla A4. Il varo durerà complessivamente quattro giorni e il momento clou è previsto per domani (mercoledì 5 settembre) pomeriggio.

I lavori sono realizzati dalla Cmb (Società cooperativa muratori e braccianti di Carpi) capofila dell’ Ati che comprende C.E.L.S.A.– Soc. Coop di Latisana (UD) e C.G.S. SpA di Udine. Il primo sub lotto riguarda un tratto autostradale di circa 5 chilometri, l’investimento per i lavori è di 38 milioni di euro e due sono i comuni coinvolti, Gonars e Bagnaria Arsa.




Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Obiettivo Territorio
Salvini esalta la "virtuosità" del Friuli Venezia Giulia
Debora Serracchiani: "Toninelli non espropri il Fvg della concessione relativa alla A4"
Via libera dei soci al bilancio di Autovie Venete ma per il nuovo Cda tutto rinviato al 7 dicembre
Celebrato a Trieste il 4 novembre con la presenza dl Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
Un 1 novembre con pioggia ma in Fvg si continua a lavorare per tornare alla normalità
Ammonta a circaq 500 milioni di euro la prima valutazione dei danni provocati dal maltempo in Friuli Venezia Giulia oggi visitato dal capo del dipartimento nazionale della Protezione Civile
Ancora allarme rosso per domani in Fvg dove si fanno i conti dei danni del maltempo di questi giorni
Ultima seduta del Cda di Autovie Venete prima dell'assemblea del 6 novembre
La regione stanza 10 milioni di euro per l'emergenza in Fvg dopo il maltempo e chiede lo stato di emergenza
Presentata dal vicegovernatore con delega alla sanità Riccardo Riccardi la campagna antinfluenzale in Fvg
Sarà Riccardo Fantelli il nuovo amministratore unico di Fvg Strade
Presentata a Roma la 50ima edizione della Barcolana
Utile di oltre 4 milioni 700 mila euro nel bilancio di Autovie Venete
Una ciclostaffetta per Giulio Regeni
Illustrate le conclusioni del progetto sul turismo sociale e accessibile nelle spiagge venete finanziato dalla Regione Veneto con capofila l'Uls 4
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03