Pubblicità

Martedì 11 Dicembre 2018    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Obiettivo Territorio
2018-12-09 Aperto il primo dei due nuovi viadotti sul Tagliamento lungo la Trieste - Venezia 2018-12-08 Prorogato fino ad aprile 2019 il CdA uscente di Autovie Venete con Maurizio Castagna Presidente e Ad 2018-12-07 Acceso in Piazza San Pietro l'Albero di Natale donato alla Santa Sede dalla Regione Friuli Venezia Giulia 2018-12-06 VISITARE IL TEATRO VERDI, UN’ESPERIENZA DA NON PERDERE 2018-12-05 Venerdì 7 l'accensione in Piazza San Pietro dell'Albero di Natale offerto alla Santa Sede dalla Regione Fvg 2018-12-04 I sacerdoti devono tutelare il Presepio e il Cristianesimo: così gli esponenti del gruppo Centro Destra Veneto in Consiglio regionale 2018-12-03 Al Verdi la magia della Bella Addormentata di Pëtr Il'ič Čajkovskij 2018-12-01 Festeggiata a Ravascletto la Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia 2018-12-01 Chiarezza e programmazione per salvare l'Ospedale della Città di Cagliari 2018-12-01 Al via la gara per la cessione del 55% delle quote di Trieste Airport 2018-11-29 Cambio di guardia per la guida della Pattuglia Acrobatica Nazionale 2018-11-21 Grande Tagliamento: clamorosa operazione della Guardia di Finanza nel settore delle infrastrutture del Nord Est e di altre regioni 2018-11-20 Salvini esalta la "virtuosità" del Friuli Venezia Giulia 2018-11-13 I Puritani al Teatro Verdi di Trieste. Un nuovo allestimento 2018-11-13 CONFERITA IN MUNICIPIO LA CIVICA BENEMERENZA DELLA CITTÀ DI TRIESTE ALL'ASSOCIAZIONE DELLE COMUNITÀ ISTRIANE.
ADIGE TV: Home Obiettivo Territorio Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info



















Martedì 25 Settembre 2018
Utile di oltre 4 milioni 700 mila euro nel bilancio di Autovie Venete

Chiude con un utile netto di 4.730.225 euro, a fronte dei circa 8,7 milioni dell'esercizio precedente, il bilancio di Autovie Venete, riferito al periodo luglio 2017-giugno 2018 e presentato oggi dal presidente e Ad della concessionaria, Maurizio Castagna, al Consiglio di Amministrazione.
“Un bilancio  meno “brillante”, ma pur sempre positivo, rispetto a quelli degli anni precedenti. Sono aumentati, e non di poco, gli accantonamenti “effettuati – ha precisato Castagna -  nel rispetto delle regole di calcolo dell’indennizzo, in previsione del rinnovo della concessione. Accantonamenti che, a tutt’oggi, superano  i 50 milioni di euro” . Una voce consistente, che nell’esercizio precedente era di 32 milioni euro.
Fatturato in crescita, invece, con un incremento di 3 milioni 311 mila 545 euro. Da 209 milioni 126 mila 129 euro, il valore del fatturato (inteso come ricavi delle vendite delle prestazioni) infatti, è passato a 212 milioni 437 mila 674 euro. Di notevole rilievo la posta relativa agli investimenti, che “pesa” per 136 milioni. “Nel corso dell’esercizio che si è appena concluso – ha sottolineato il presidente Castagna – sono partiti tutti i cantieri: il terzo lotto nel tratto Alvisopoli Gonars e il primo sub lotto (Gonars – Palmanova) del quarto lotto Gonars-Villesse”.
Cantieri che stanno procedendo molto velocemente e che comprendono due opere significative: il ponte sul fiume Tagliamento e il restyling completo del nodo di interconnessione fra la A23 e la A4 a Palmanova. Non è tutto, perché a breve aprirà anche il cantiere del primo sub-lotto (Alvisopoli-Portogruaro) del secondo lotto e il secondo sub lotto (svincolo e casello di Palmanova) del quarto lotto.
“Un obiettivo che il Consiglio di Amministrazione di Autovie – ha ricordato Castagna - si era posto fin dall’inizio del mandato e che con orgoglio possiamo affermare di aver raggiunto” Un risultato, quello dell’avvio di tutti i lavori che ha visto la struttura di Autovie impegnata al massimo a supporto dell’azione del Commissario.
“Concludere tutto il tratto Portogruaro-Palmanova ben prima della fine del 2020 – ha aggiunto – è il traguardo che ci siamo posti e realisticamente ora possiamo dire di esserci vicini”.
Il Consiglio, al termine della seduta, ha anche convocato l’annuale assemblea di bilancio che è stata fissata per il 26 ottobre.



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Obiettivo Territorio
Aperto il primo dei due nuovi viadotti sul Tagliamento lungo la Trieste - Venezia
Prorogato fino ad aprile 2019 il CdA uscente di Autovie Venete con Maurizio Castagna Presidente e Ad
Acceso in Piazza San Pietro l'Albero di Natale donato alla Santa Sede dalla Regione Friuli Venezia Giulia
Venerdì 7 l'accensione in Piazza San Pietro dell'Albero di Natale offerto alla Santa Sede dalla Regione Fvg
I sacerdoti devono tutelare il Presepio e il Cristianesimo: così gli esponenti del gruppo Centro Destra Veneto in Consiglio regionale
Al via la gara per la cessione del 55% delle quote di Trieste Airport
Festeggiata a Ravascletto la Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia
Cambio di guardia per la guida della Pattuglia Acrobatica Nazionale
Grande Tagliamento: clamorosa operazione della Guardia di Finanza nel settore delle infrastrutture del Nord Est e di altre regioni
Salvini esalta la "virtuosità" del Friuli Venezia Giulia
Debora Serracchiani: "Toninelli non espropri il Fvg della concessione relativa alla A4"
Via libera dei soci al bilancio di Autovie Venete ma per il nuovo Cda tutto rinviato al 7 dicembre
Celebrato a Trieste il 4 novembre con la presenza dl Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
Un 1 novembre con pioggia ma in Fvg si continua a lavorare per tornare alla normalità
Ammonta a circaq 500 milioni di euro la prima valutazione dei danni provocati dal maltempo in Friuli Venezia Giulia oggi visitato dal capo del dipartimento nazionale della Protezione Civile
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03