Pubblicità

Lunedì 21 Gennaio 2019    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Verona Sette News
2019-01-13 Soddisfazione anche a NordEst per l'arresto in Bolivia di Cesare Battisti 2019-01-13 NABUCCO VA IN SCENA AL TEATRO LIRICO DI TRIESTE 2019-01-10 Friuli Venezia Giulia, per il 2019 arrivano 142 milioni in più nel patto tra Stato e Regione 2019-01-01 Niente aumenti per i pedaggi di Autovie e della Brescia-Padova mentre aumentano per il Passante di Mestre e i tratti della Cav 2018-12-28 Il governatore del Fvg Massimiliano Fedriga annuncia nella conferenza stampa di fine anno l'apertura di un tavolo con il Governo per rivedere gli accordi in materia di autonomia 2018-12-21 Autovie Venete, il percorso per il subentro nella concessione della newco va avanti 2018-12-09 Aperto il primo dei due nuovi viadotti sul Tagliamento lungo la Trieste - Venezia 2018-12-08 Prorogato fino ad aprile 2019 il CdA uscente di Autovie Venete con Maurizio Castagna Presidente e Ad 2018-12-07 Acceso in Piazza San Pietro l'Albero di Natale donato alla Santa Sede dalla Regione Friuli Venezia Giulia 2018-12-06 VISITARE IL TEATRO VERDI, UN’ESPERIENZA DA NON PERDERE 2018-12-05 Venerdì 7 l'accensione in Piazza San Pietro dell'Albero di Natale offerto alla Santa Sede dalla Regione Fvg 2018-12-04 I sacerdoti devono tutelare il Presepio e il Cristianesimo: così gli esponenti del gruppo Centro Destra Veneto in Consiglio regionale 2018-12-03 Al Verdi la magia della Bella Addormentata di Pëtr Il'ič Čajkovskij 2018-12-01 Festeggiata a Ravascletto la Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia 2018-12-01 Chiarezza e programmazione per salvare l'Ospedale della Città di Cagliari
ADIGE TV: Home Verona Sette News Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info



















Mercoledì 7 Novembre 2018
VIA LIBERA AI 17 MILIONI DI LAVORI PUBBLICI. SBOARINA: “SONO TRENT’ANNI CHE VERONA NON AVEVA COSI’ TANTI CANTIERI” ZANOTTO: “EDILIZIA SCOLASTICA È GIÀ FINANZIATA CON LO SBLOCCA SCUOLE”



Con la variazione di bilancio approvata ieri sera in Consiglio comunale, scatta il via libera a molti lavori pubblici, che altrimenti non si sarebbero potuti realizzare. Da adesso sono dunque disponibili 16,7 milioni di euro per opere che saranno compiute a partire dall’anno prossimo.



“Sono almeno trent’anni che Verona non vedeva un investimento così importante in lavori pubblici”, commenta il sindaco Federico Sboarina. “Sono soddisfatto del voto di Consiglio di ieri perché la variazione di bilancio non ha avuto alcun voto contrario. Del resto, come si potrebbe essere contro ad un miglioramento tanto capillare come quello che ci permettono i quasi 17 milioni. Dall’anno prossimo partiranno cantieri per lavori attesi da anni e che non avremmo potuto realizzare, bloccati dal Patto di Stabilità. Cambieremo il volto di molti quartieri, con strade, marciapiedi, piste ciclabili e piazze rimessi a nuovo. Senza contare alcuni significativi progetti per edifici in centro”.



Ieri sera, il Consiglio comunale ha ratificato, con la sola astensione delle opposizioni, il finanziamento extra messo a disposizione dalla circolare del 3 ottobre scorso del Ministero dell’Economia e delle Finanze, grazie alla quale il Comune di Verona può utilizzare quasi 17 milioni, sui 36 disponibili come avanzo di amministrazione.



Grazie alla disponibilità di questi fondi, l’ultima giunta ha approvato il progetto definitivo/esecutivo per l’adeguamento di tutta l’impiantistica e del sistema antincendio della Biblioteca Civica, nella parte di palazzo Nervi. Dopo l’inaugurazione della biblioteca, avvenuta nel maggio 2007, e la realizzazione del collegamento con palazzo Nervi del 2009, questo è il primo intervento che viene realizzato sull’edificio negli ultimi 10 anni. Infatti, il restauro, che prevede un investimento di 1,1 milioni, pur necessario era sempre stato rinviato per carenza di fondi.



In primavera, invece, partiranno i cantieri che riguardano circa cento interventi - fra strade, marciapiedi, piste ciclabili e piazze -, da realizzare in tutte le Circoscrizioni cittadine. Queste opere, circa il doppio di quelle fatte quest’anno, non avrebbero potuto essere cantierizzate senza questo finanziamento straordinario. L’obiettivo è esaurire l’elenco delle opere segnalate da anni dalle Circoscrizioni. I progetti prevedono il rifacimento di una quarantina di strade, riasfaltatura di vie cittadine e messa in sicurezza con guard rail e spartitraffico.
Saranno inoltre rifatti circa 50 marciapiedi, anche abbattendo le barriere architettoniche. I lavori di manutenzione straordinaria interesseranno pure le piste ciclabili di tutte le Circoscrizioni e prevedono il rifacimento della pavimentazione, della segnaletica, di alcuni tratti di recinzione e dei cordoli. Complessivamente questi lavori comportano un investimento iniziale di circa un milione e 600 mila di euro.



Nello stanziamento di 16,7 milioni non rientrano interventi che riguardano gli edifici scolastici perché i progetti destinati alle scuole cittadine sono già stati finanziati dal bilancio comunale 2018. “Mi sorprende che il Pd non si ricordi che esiste il decreto ‘Sblocca scuole’, eppure dovrebbe conoscerlo e sapere come funziona. È quindi una polemica costruita sul nulla – chiarisce l’assessore ai Lavori pubblici Luca Zanotto – dato che tutti i progetti di edilizia scolastica sono già stati finanziati nel bilancio 2018 e li stiamo realizzando, con un investimento di 2,8 milioni. Questa circolare del Mef ha un altro scopo, cioè sbloccare parte dell’avanzo di bilancio e rendere possibili lavori pubblici che non avevano trovato copertura e che ora, invece, possiamo realizzare. Mi sembra grave non riuscire a capire la differenza”.






Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Verona
NUOVO RIGOLETTO DI ZEFFIRELLI IN OMAN. PRESENTATO OGGI IL PROGETTO IN CUI FONDAZIONE ARENA HA UN DOPPIO RUOLO
MALTEMPO E STRADE. A GENNAIO LAVORI ALLA RETE IDRICA DI VERONETTA. BENE LA VASCA DI PORTA BORSARI
LA CULTURA DEL RISPETTO NEL 38° FESTIVAL DI CINEMA AFRICANO
UNA CORSA PER DIRE NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE
DOMENICA 11 NOVEMBRE, 3° MOBILITY DAY. PARCHEGGI GRATUITI IN FIERA, ATTIVITÀ CULTURALI E BIODIVERSITÀ IN CENTRO
Veronamercato a Bruxelles
VERONA SETTE
VERONA SETTE
VERONA SETTE
VERONA SETTE
CORDATA VICENTINA PER LA MELEGATTI
PARCO NATURA VIVA
LA PROVINCIA METTE I FONDI PER SISTEMAZIONE STRADE
CONSORZIO ZAI : DATI TRAFFICO MERCI & TRENI DEL 2017 AL QUADRANTE EUROPA
NUBIFRAGIO, LA CONTA DEI DANNI. SERVIZIO GRATUITO DI COMUNE, PROTEZIONE CIVILE E GEOMETRI PER LA COMPILAZIONE DEI MODULI. SBOARINA: “AVEVAMO DETTO CHE NON AVREMMO LASCIATO SOLI I DANNEGGIATI”
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03