Pubblicit

Gioved 30 Giugno 2022    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Verona Sette News
2022-06-28 Confagricoltura: auguri al sindaco Tommasi. “Nel Comune di Verona, per vitigni e frutticoltura, servono Consulta e un referente, per un confronto costante”. 2022-06-28 A Verona, grande un “Leone di San Marco” domina e custodisce l’Adige… 2022-06-28 Il presidente della Camera di Commercio, Giuseppe Riello, al nuovo sindaco di Verona, Damiano Tommasi. 2022-06-28 “SENZA I MODERATI E FORZA ITALIA IL CENTRO DESTRA NON VINCE. VERONA CASO DI SCUOLA” 2022-06-28 Imprese: rischiamo un boom di fallimenti, non per debiti, ma per crediti inesigibili. Commercio ed edilizia i settori più “fragili”. Latina, Ragusa, Trapani e Siracusa sono le province già in difficoltà. 2022-06-28 ”L’Alto Adige fornirà acqua supplementare al Veneto. Collaborazione, per affrontare la pesante emergenza idrica. 2022-06-28 PRIMO APPUNTAMENTO CON MURA DA RIDERE. IL 30 GIUGNO A SAN ZENO L’ESIBIZIONE DI STEFANO RAPONE 2022-06-26 BALLOTTAGGIO 26 GIUGNO. APERTURA STRAORDINARIA ANAGRAFE ADIGETTO. ATTIVO IL NUMERO VERDE 800300170 2022-06-25 2022-06-25 Con Nabucco torna il colossal in Arena 2022-06-25 MURA FESTIVAL 2022. ARRIVANO ‘STORYTELLERS’, IL FOLK FESTIVAL E LE RISATE DI ‘MURA DA RIDERE’ 2022-06-25 AL GRANDE INTERPRETE MASSIMO DE FRANCOVICH IL 64° PREMIO ‘RENATO SIMONI’. CERIMONIA IL 2 LUGLIO AL TEATRO ROMANO CON BRANCIAROLI 2022-06-25 Associazione dei Consiglieri Emeriti del Comune di Verona: incontro, dedicato a Giuseppe Torelli (1658-1709), violinista e compositore dell’era barocca. 2022-06-24 2022-06-24 SUL PALCO DELL’ARENA LA SECONDA VOLTA DI CARMEN
ADIGE TV: Home Verona Sette News Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info Verona



















Mercoled 22 Giugno 2022
 Fondazione Campostrini, Verona, edita la traduzione dell’opera del filosofo Dietrich von Hildebrand, dal titolo: “Il cuore. Un’analisi dell’affettività umana e divina”.

Quanto contano il cuore e l’affettività, nella vita…? Si è interrogato, a sua volta, su tale tema, il filosofo Dietrich von Hildebrand (Firenze 1889 – New York 1977) nel libro “Il cuore. Un’analisi dell’affettività umana e divina”, recentemente tradotto e pubblicato dalla Fondazione Centro Studi Campostrini, Verona. “Il cuore è uno dei simboli universali della vita affettiva - spiega Massimo Schiavi traduttore del libro, assieme a Damiano Bondi - diffuso in molte civiltà sin dai tempi più antichi. Oggi, tuttavia, questo fondamentale simbolo richiama quasi unicamente un vago e impalpabile sentimentalismo, assai lontano dalla tradizionale immagine del cuore come centro della persona e come capacità di apertura alla trascendenza”. Allievo di Husserl, Hildebrand è stato tra i maggiori rappresentanti del realismo fenomenologico, nonché della corrente della rinascita del tema delle emozioni, arricchendo in modo fondamentale la tradizione del personalismo cristiano, secondo l’evoluzione sviluppata da Karol Wojtyla (Papa Giovanni Paolo II) a servizio del rinnovamento intellettuale e culturale. Animato da un elevato senso del mistero e della dignità dell’essere umano, Hildebrand elaborò un personalismo che diffonde nuova luce su libertà e coscienza, sulla trascendenza religiosa della persona, sulla relazione tra individuo e comunità, sull’amore tra uomo e donna e sul potere rigenerante della bellezza. Secondo Paola Premoli De Marchi, docente, traduttrice e tra le massime esperte del pensiero di Hildebrand, “egli dice esplicitamente che il suo scopo principale è quello di “riabilitare” la sfera affettiva. Per Hildebrand, è necessario comprendere che esiste un terzo centro spirituale della persona che possiamo identificare con il cuore. Il cuore può indicare la fonte di tutta la vita affettiva della persona, oppure il centro profondo più profondo e intimo di tale vita affettiva, quello in cui prendono forma i sentimenti più elevati e decisivi. Entrambi i significati vanno tenuti in considerazione per comprendere il cuore umano, ma il secondo è quello più rilevante.Tutti questi sentimenti implicano un elemento di consapevolezza che può essere presente nella coscienza o rimanere sullo sfondo delle nostre esperienze attuali. L’intenzionalità introduce nelle esperienze affettive un elemento cognitivo, per cui possiamo concludere che nei livelli più elevati della nostra sfera affettiva l’intelligenza è chiamata a cooperare con il cuore”. Il libro è ottenibile, su Amazon, sul sito della Fondazione Campostrini, https://www.centrostudicampostrini.it/, e nella sede della Fondazione, via Santa Maria in Organo, 2, 37100 Verona. Purtroppo, con i tempi, che corrono, è certamente bene leggere, attentamente, l’opera, sopra descritta, per crearci “cuore ed affettività”, prima che ambedue questi importanti elementi della vita, vadano del tutto perduti, travolti, come vengono, da un sempre più nuovo modo di vivere, aggiornato, sì, ma, vuoto di valori, e pieno di una nuova visione, spesso errata, del vivere e dei rapporti umani, che, purtroppo, causa la dominante superficialità, tendono, sempre più, a deteriorarsi. Ringraziamo Maddalena Faedo, che ci ha fornito la notizia, di cui sopra.
Pierantonio Braggio





Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Verona
PRIMO APPUNTAMENTO CON MURA DA RIDERE. IL 30 GIUGNO A SAN ZENO L’ESIBIZIONE DI STEFANO RAPONE
”L’Alto Adige fornirà acqua supplementare al Veneto. Collaborazione, per affrontare la pesante emergenza idrica.
Imprese: rischiamo un boom di fallimenti, non per debiti, ma per crediti inesigibili. Commercio ed edilizia i settori più “fragili”. Latina, Ragusa, Trapani e Siracusa sono le province già in difficoltà.
“SENZA I MODERATI E FORZA ITALIA IL CENTRO DESTRA NON VINCE. VERONA CASO DI SCUOLA”
Il presidente della Camera di Commercio, Giuseppe Riello, al nuovo sindaco di Verona, Damiano Tommasi.
A Verona, grande un “Leone di San Marco” domina e custodisce l’Adige…
Confagricoltura: auguri al sindaco Tommasi. “Nel Comune di Verona, per vitigni e frutticoltura, servono Consulta e un referente, per un confronto costante”.
BALLOTTAGGIO 26 GIUGNO. APERTURA STRAORDINARIA ANAGRAFE ADIGETTO. ATTIVO IL NUMERO VERDE 800300170
Associazione dei Consiglieri Emeriti del Comune di Verona: incontro, dedicato a Giuseppe Torelli (1658-1709), violinista e compositore dell’era barocca.
AL GRANDE INTERPRETE MASSIMO DE FRANCOVICH IL 64° PREMIO ‘RENATO SIMONI’. CERIMONIA IL 2 LUGLIO AL TEATRO ROMANO CON BRANCIAROLI
MURA FESTIVAL 2022. ARRIVANO ‘STORYTELLERS’, IL FOLK FESTIVAL E LE RISATE DI ‘MURA DA RIDERE’
Con Nabucco torna il colossal in Arena
SUL PALCO DELL’ARENA LA SECONDA VOLTA DI CARMEN
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Guarda tutti

Pubblicit
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up