Pubblicità

Martedì 23 Luglio 2019    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Treviso Sette
2019-07-22 Allontanarsi dalla linea gialla! 2019-07-18 IL MONDO D’OGGI NELLE IMMAGINI DEL SAN GIO’ VIDEO FESTIVAL 2019-07-16 PIAZZA BRA PEDONALE DALLE 18 AL MATTINO DOPO. STOP ALLE AUTO PRIVATE FINO AL 31 AGOSTO 2019-07-14 Torneo Tennis Open 2019 2019-07-14 Juliet Summer Fest 2019 2019-07-12 Sgarbi presenta un grande Antonio Canova a Possagno 2019-07-11 FAI l' estate al Lazzaretto 2019: "La notte delle chitarre" 2019-07-11 Bridge Film Festival 2019 2019-07-11 PIANTE GRATIS AI CITTADINI PER LA RIFORESTAZIONE URBANA 2019-07-09 Fwd: Possagno e gli Anniversari Canoviani. Vernissage - Navetta da Padova 2019-07-09 Possagno e gli Anniversari Canoviani. Vernissage con Vittorio Sgarbi e Mario Guderzo 2019-07-06 "Antonio Canova. Atelier". Invito Presentazione 18 luglio, Bassano del Grappa 2019-07-05 BILANCIO AMT: +400% È RECORD 2019-07-05 La Fondazione Giorgio Cini presenta per la stagione autunnale una nuova, ricca antologica dedicata a un grande artista italiano. La mostra è organizzata con Archivio Emilio Isgrò e propone opere dagli anni Sessanta a oggi in un’ambientazione che trasforme 2019-07-03 GIOCABIMBI: DUE GIORNI A BARDOLINO AD USO ESCLUSIVO DEI PIÙ PICCOLI
ADIGE TV: Home Treviso Sette Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info



















Giovedì 2 Novembre 2017
FRANCESCO PIAZZA SEGNO E COLORE

Da venerdì 29 settembre 2017 a domenica 12 novembre 2017, dalle 10:00 alle 20:00, presso Museo Luigi Bailo, Borgo Cavour, 24 - Treviso
Nel decennale della sconparsa di Francesco Piazza, è stato promosso dalla Fondazione, da lui voluta e fatta nascere, il progetto di riproporre alla sua città, Treviso, l'itinerario artistico percorso da Francesco con maestria supportata da una base culturale ricca e approfondita.
Del progetto fa parte, oltre a questa mostra di dipinti e acqueforti, l'edizione del volume di poesie inedite "Se vivere è un camminare leggero" edito dalla Biblioteca dei Leoni con testo introduttivo di Gian Domenico Mazzocato.
I dipinti di Piazza sono stati, nel tempo, particolarmente apprezzati e hanno trovato collocazione in molte collezioni pubbliche e private esattamente come le acqueforti, nelle quali fu inarrivabile maestro.
In questa esposizione viene presentata una significativa raccolta di opere eseguite da Francesco dal 1954 al 1995, anno in cui la sua attività si è bruscamente interrotta a causa di un devastante ictus. Per dodici anni rimarrà pressoché immobile e privo dell'uso della parola, sostenuto e assistito dai numerosi amici che frequentavano la sua casa.



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Treviso
Cerimonia di conferimento civiche benemerenze Città di Treviso – 5 febbraio 2018 ore 18.00 Teatro comunale
PALAZZO TRECENTO
Illustri persuasioni. Tra le due guerre
Musica in Museo. Recital di cembalo al Museo Bailo
XIV GIORNATA NAZIONALE DEL TREKKING URBANO
Sotto il segno dell'arte. Una nuova linea di viaggi
AAA VENDESI PALAZZO SIGNORILE SU TRE PIANI A PREZZO DI UN APPARTAMENTO
MEDICI E INFERMIERI RINGRAZIANO I PAZIENTI
I VALORI DELLA GENUINITA’ NEL NUOVO PACKAGING DELLA LINEA VP VITICOLTORI PONTE
L’AZIENDA LAZZARIS CELEBRA I SUOI 110 ANNI DI VITA CON UN CONCORSO A PREMI RIVOLTO A TUTTI I
Corona contro Lele Mora: mai stato gay
230mila euro nascosti in macchina Straniero arrestato per riciclaggio
Norma salva-camicie verdi La Difesa «accusa» Calderoli
I tifosi a Rooney: "Sei un uomo morto"
Rooney, tanto rumore per nulla
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03