Pubblicità

Venerdì 15 Febbraio 2019    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Pordenone Sette News
2019-02-15 WEEKEND AL RISTORI 2019-02-15 NUOVO CDA ALLE FUNIVIE DI MALCESINE 2019-02-10 "Non ci sono morti di serie A e vittime di serie B": così Matteo Salvini alla Foiba di Basovizza per il Giorno del Ricordo 2019-02-08 Anche Salvini e Tajani domenica alla Foiba di Basovizza per le celebrazioni della Giornata del Ricordo 2019-02-05 IL PRINCIPE IGOR’, IN SCENA A TRIESTE DOPO TRENTASEI ANNI 2019-02-04 All'Area Exp di Cerea è in arrivo l'irresistibile comicità di Angelo 2019-01-31 BARINI CONSGNA CONTRIBUTO PER LO SPORT 2019-01-31 AMT SOSTIENE LO SPORT E I GIOVANI 2019-01-29 MANARA : ADRIAN NON L HO " ANIMATO " IO !! 2019-01-29 CELENTANO CANTA AL CAMPLOY 2019-01-28 MOBILITY DAY PROSSIMO 2019-01-28 GRAN GUARDIA : RICORDO SHOAH 2019-01-28 PRESO RUMENO RICERCATO DA 3 ANNI 2019-01-23 Traffico pesante in aumento sulla rete di Autovie Venete con calo dei veicoli leggeri 2019-01-13 Soddisfazione anche a NordEst per l'arresto in Bolivia di Cesare Battisti
ADIGE TV: Home Pordenone Sette News Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info



















Martedì 23 Gennaio 2018
Statua di bronzo del “Pordenone”

Collocata davanti al Municipio, l'opera dello scultore Fiorenzo Bacci raffigurante Antonio de' Sacchis detto il Pordenone sarà presentata sabato 20 gennaio.

Da alcune settimane davanti la Loggia del Municipio è collocata la statua in bronzo rafigurante “Il Pordenone”, il pittore cinquecentesco Antonio de’ Sacchis, opera dello scultore Fiorenzo Bacci.

Con la cerimonia in calendario per sabato 20 gennaio alle ore 12 verrà “consegnata” al sindaco Alessandro Ciriani e alla città.

«La statua nasce con una finalità ben precisa, far sentire nuovamente alla città dopo cinque secoli la sua presenza, attiva e propulsiva», spiega l'artista. Con quest’opera dunque Bacci si propone di richiamare alla memoria collettiva la figura del Pordenone anche per contribuire alla conoscenza delle sue opere che si trovano a Pordenone, in Friuli ed in altre città italiane.

«Secondo gli studiosi l’affresco di San Rocco presente nel Duomo di San Marco sarebbe un autoritratto del pittore - continua Bacci – e […] ho riportato in forma di statua questa immagine mettendo alla base dell’opera gli attrezzi per dipingere e sul cavalletto l’immagine usata per ricavare la sinopia dell’affresco».

La scultura, fusa in bronzo a cera persa, è stata pattinata con i colori usati dal pittore per il San Rocco ed è stata concepita mobile per poter essere trasportata anche come icona di Pordenone.

Dunque un ulteriore omaggio alla figura e alla produzione del pittore considerato fra i massimi del Cinquecento, precursore del manierismo a cui si ispirarono fra gli altri anche il Tintoretto, il Parmigianino e il Tiziano.



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Pordenone
PagoPA, un nuovo sistema per pagare on line
Via Piave, San Valentino e Torre, approvato il grande piano di riqualificazione
Saldi invernali 2018
Festa del Beato Odorico
Sociale, assegnati aiuti per 74 mila euro
Natale a Pordenone
Mostra «Walter Bortolossi. I Quattro Continenti e i loro Presupposti»
LA REGIONE AFFIANCHI PORDENONE NEL RICORSO AL TAR
Bando "Casette di Pordenone - Natale 2017"
Porte aperte agli animali
PROSECCO E FITOFARMACI. MANZATO
Sotto il segno dell'arte. Una nuova linea di viaggi
ESZTER TURNER PLAYMATE / CALENDARIO 2012 - 2° SEMESTRE PLAYBOY ENERGY DRINK ITALIA .
ESZTER TURNER PLAYMATE / FACEBOOK / CALENDARIO PLAYBOY ENERGY DRINK ITALIA
SABATO 24 MARZO NEL POLO FIERISTICO DI UDINE LA SECONDA EDIZIONE DI “CONFIERA”, GIOVANI IDEE IMPRENDITORIALI A CONFRONTO
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03