Pubblicità

Giovedì 13 Agosto 2020    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Verona Sette News
2020-08-12 SCOMPARSA ALBERTO BAULI. SINDACO: “LA CITTÀ DI VERONA GLI DEVE MOLTO. PERDIAMO UN IMPRENDITORE CAPACE E UN BANCHIERE ILLUMINATO” 2020-08-12 RECUPERO DI FORTE SAN PROCOLO. PRESENTATO IL PROGETTO AI CITTADINI 2020-08-12 DIPINGERE DAL VIVO. TORNA IL CONCORSO ‘VORIA PITURAR VERONA’ 2020-08-12 DANNI NUBIFRAGI DEL 29 GIUGNO E 11 LUGLIO. RIAPRE UFFICIO PER ASSISTENZA GRATUITA NELLA COMPILAZIONE MODULI 2020-08-12 VIVALDI E IL GENIO PIROTECNICO DI ROSSINI: BRIO E PRIME VOLTE ALL’ARENA DI VERONA 2020-08-10 Preadesioni on line al Trasporto Scolastico 2020-2021 dal 3 al 23 agosto 2020-08-10 La sposa dell'Aldilà. Più di là che di qua 2020-08-10 FIRMATI I PROTOCOLLI PER L'ALTA VELOCITA' A VERONA. SINDACO: "OPERA FONDAMENTALE, ORA SPEDITI ANCHE CON IL CENTRAL PARK" 2020-08-10 CAMPAGNA ANTIZANZARE. LA DISINFESTAZIONE PROSEGUE FINO A OTTOBRE. ATTIVO PER SEGNALAZIONI IL NUMERO VERDE 800110601 2020-08-10 CAMPAGNA ANTIZANZARE. LA DISINFESTAZIONE PROSEGUE FINO A OTTOBRE. ATTIVO PER SEGNALAZIONI IL NUMERO VERDE 800110601 2020-08-10 Interporto Quadrante Europa di Verona Leader in Europa – Presentazione dati di bilancio 2019 2020-08-09 POLIZIA LOCALE. IL SERVIZIO DELL'UFFICIO MOBILE DI PROSSIMITA' NELLA SETTIMANA DI FERRAGOSTO 2020-08-09 RIAPERTURA PARCHEGGIO PIAZZA CORRUBBIO. LA GESTIONE PROVVISORIA AL COMUNE. SINDACO: “UNICA VIA PER RENDERLO IMMEDIATAMENTE UTILIZZABILE IN ATTESA DELLE PROCEDURE FALLIMENTARI” 2020-08-09 MAXI SEQUESTRO DI DROGA IN VIA PISANO. IN CARCERE SPACCIATRICE VERONESE. ASS. SICUREZZA: "E' IL COLPO DELL'ANNO, GLI SFORZI VENGONO RIPAGATI" 2020-08-09 SI CONCLUDE LA SECONDA EDIZIONE DEL PROGETTO 'CI STO? AFFARE FATICA!'. RAGAZZI IN FESTA ALL'ARSENALE
ADIGE TV: Home Verona Sette News Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info



















Venerdì 10 Luglio 2020
"LO SO CHE NON SONO SOLO", NUOVO PROGETTO PER GLI 80ENNI CHE VIVONO DA SOLI. SBOARINA: “IN OGNI ZONA DI VERONA CI SARA' UN OPERATORE SOCIALE PER GLI ANZIANI NON IN CARICO AI SERVIZI SOCIALI”

Parte un nuovo progetto che si occupa degli anziani veronesi con più di 80 anni e che vivono da soli, cittadini che normalmente non vengono seguiti dai Servizi sociali ma che, soprattutto d’estate, rischiano di soffrire di solitudine e di non riuscire a risolvere piccoli o grandi problemi.



Si chiama ‘Lo so che non sono solo’ l’iniziativa sperimentale avviata dall’ Amministrazione per l’estate 2020, un servizio che non solo contrasta la solitudine e l’isolamento sociale ma che è anche un aiuto materiale per le necessità quotidiane di chi vive da solo. Attraverso la creazione di questa nuova rete, che si colloca accanto alle risposte tradizionali (assistenza domiciliare, servizi residenziali, etc.) si raggiunge una fascia di popolazione esposta a rischi. L’obiettivo prioritario è contrastare gli effetti negativi di eventi critici e trovare nuove energie per tornare a vivere in relazione con gli altri, superando insieme questa difficile fase di emergenza sanitaria legata alle restrizioni del Covid-19.



Nel Comune di Verona, i nuclei familiari composti da una persona con un’età uguale o superiore a 80 anni sono 10.147 di cui solo 1451 sono già conosciuti dai Servizi Sociali. Rimangono pertanto 8696 cittadini con età minima di 80 anni che vivono soli, molti dei quali necessitano sicuramente di attenzioni per affrontare meglio la quotidianità o risolvere problematiche di vario genere, dalla spesa alle medicine, a quelle di natura sanitaria.



A questi cittadini nei prossimi giorni verrà inviata una lettera che spiega il progetto e come vi possono aderire. Di fatto, gli operatori del Servizio di Assistenza Domiciliare del Comune di Verona effettueranno un costante monitoraggio tramite telefonate periodiche agli anziani che richiederanno il servizio. Per mantenere la relazione con il territorio di appartenenza, gli operatori sociali saranno individuati uno per ogni Centro Sociale Territoriale, distribuiti su tutto il territorio comunale.

I cittadini che desiderano aderire all’iniziativa o avere maggiori informazioni, possono farlo telefonando al numero verde gratuito dello Sportello Sì del Comune di Verona (800085570) o chiamando le segreterie dei Centri Sociali Territoriali.



Centro Territoriale n.1 (Città Antica, Veronetta, Cittadella, San Zeno) Via Macello 2 Tel. 045 8034639;

Centro Territoriale n. 2 (Borgo Trento, Avesa, Quinzano, Parona, Valdonega, Ponte Crencano), piazza Angelo Righetti 1 Tel. 045 8379673;

Centro Territoriale n.3 (Borgo Milano, Stadio, Chievo, S. Massimo, Basson, Borgo Nuovo, Saval), Via Marin Faliero 73 Tel. 045 8492102 - 045 8492101;

Centro Territoriale n.4 (Santa Lucia, Golosine, Madonna di Dossobuono, Borgo Roma, Cadidavid), Via Bacchiglione 8 Tel. 045 8238111 - 045 8238127;

Centro Territoriale n.5 (Borgo Venezia, Borgo Trieste, San Felice, Porto San Pancrazio, San Michele Extra, Madonna di Campagna, Montorio, Mizzole, Quinto, Poiano, Marzana, Santa Maria in Stelle), Via del Capitel 22 Tel. 045 8830809 - 045 8830801.

In ciascuno dei Centri Territoriali ci sarà quindi un operatore sociale dedicato esclusivamente a questo nuovo servizio di assistenza agli anziani. Nei prossimi giorni, inoltre, sarà in distribuzione come tutti gli anni il consueto opuscolo ‘Estate Anziani’, in cui sono riportati tutti i servizi, gli interventi e le informazioni utili durante il periodo estivo. L’edizione 2020 del libretto riserva inoltre un capitolo alle regole di comportamento predisposte dall’Istituto Superiore di Sanità per proteggerci dal Covid-19, con consigli per una corretta igiene delle mani, per come comportarsi nei luoghi fuori da casa, per chi si prende cura degli anziani.



Le novità sono state presentate oggi dal sindaco Federico Sboarina nel punto stampa in streaming.

“Gli anziani devono pensare che non sono soli, c'è il Comune che sta la loro fianco - ha detto il sindaco -. Questo nuovo servizio è una bella novità piena di solidarietà, non a caso voluta e progettata dall'assessore Stefano Bertacco. L'obiettivo è raggiungere gli oltre 8 mila anziani con più di 80 anni che vivono da soli e che non sono seguito dai Servizi sociali. Molti di loro avranno sicuramente una rete familiare su cui contare, ma sono certo che per altri, magari meno in salute, avere un appoggio o un punto di riferimento sarebbe un sollievo non da poco. Parliamo di una fetta importante della popolazione, che deve sapere che c’è chi pensa a loro non solo idealmente, ma anche concretamente nei fatti. Con una parola, una telefonata, ma anche con piccole azioni per semplificare e rendere più piacevole la quotidianità. In pratica ogni circoscrizione ha un operatore sociale domiciliare dedicato proprio agli anziani, presente in ciascuno dei Centri Territoriali del Comune. Stiamo inoltre lavorando per dotare queste strutture di riferimento anche di educatori, persone formate per rispondere ai diversi bisogni in ambito educativo. I nostri anziani sono forse le persone che più hanno risentito gli effetti della pandemia, l’attenzione nei loro confronti è stata massima nel periodo dell’emergenza ma vogliamo continuare ad essere presenti mettendo in campo tutte le risorse a disposizione. E’ un progetto pilota, fortemente voluto dall’assessore Stefano Bertacco e che io porto avanti con la stessa determinazione”.



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Verona
VIVALDI E IL GENIO PIROTECNICO DI ROSSINI: BRIO E PRIME VOLTE ALL’ARENA DI VERONA
DANNI NUBIFRAGI DEL 29 GIUGNO E 11 LUGLIO. RIAPRE UFFICIO PER ASSISTENZA GRATUITA NELLA COMPILAZIONE MODULI
DIPINGERE DAL VIVO. TORNA IL CONCORSO ‘VORIA PITURAR VERONA’
RECUPERO DI FORTE SAN PROCOLO. PRESENTATO IL PROGETTO AI CITTADINI
SCOMPARSA ALBERTO BAULI. SINDACO: “LA CITTÀ DI VERONA GLI DEVE MOLTO. PERDIAMO UN IMPRENDITORE CAPACE E UN BANCHIERE ILLUMINATO”
Interporto Quadrante Europa di Verona Leader in Europa – Presentazione dati di bilancio 2019
CAMPAGNA ANTIZANZARE. LA DISINFESTAZIONE PROSEGUE FINO A OTTOBRE. ATTIVO PER SEGNALAZIONI IL NUMERO VERDE 800110601
CAMPAGNA ANTIZANZARE. LA DISINFESTAZIONE PROSEGUE FINO A OTTOBRE. ATTIVO PER SEGNALAZIONI IL NUMERO VERDE 800110601
FIRMATI I PROTOCOLLI PER L'ALTA VELOCITA' A VERONA. SINDACO: "OPERA FONDAMENTALE, ORA SPEDITI ANCHE CON IL CENTRAL PARK"
La sposa dell'Aldilà. Più di là che di qua
Preadesioni on line al Trasporto Scolastico 2020-2021 dal 3 al 23 agosto
SI CONCLUDE LA SECONDA EDIZIONE DEL PROGETTO 'CI STO? AFFARE FATICA!'. RAGAZZI IN FESTA ALL'ARSENALE
MAXI SEQUESTRO DI DROGA IN VIA PISANO. IN CARCERE SPACCIATRICE VERONESE. ASS. SICUREZZA: "E' IL COLPO DELL'ANNO, GLI SFORZI VENGONO RIPAGATI"
RIAPERTURA PARCHEGGIO PIAZZA CORRUBBIO. LA GESTIONE PROVVISORIA AL COMUNE. SINDACO: “UNICA VIA PER RENDERLO IMMEDIATAMENTE UTILIZZABILE IN ATTESA DELLE PROCEDURE FALLIMENTARI”
POLIZIA LOCALE. IL SERVIZIO DELL'UFFICIO MOBILE DI PROSSIMITA' NELLA SETTIMANA DI FERRAGOSTO
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03