Pubblicità

Domenica 26 Marzo 2023    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Verona Sette News
2023-03-25 Venite a trovarci! 2023-03-25 CONTE (LEGA): BATTAGLIA IN EUROPA PER DIFENDERE PESCA A STRASCICO 2023-03-25 XXIII Giornata mondiale della Poesia e Premio Catullo 2023, a Verona. Tema: “Poesia e pace”. Saranno premiati la poetessa afghana, Parwana Fayyaz e il poeta veneziano, Pasquale Di Palmo. 2023-03-25 Dal classico di Johann Wolfgang von Goethe alla musica di Jules Massenet, una delle opere più amate del grande repertorio internazionale, dopo 45 anni dall’unica volta al Filarmonico: “Werther”. 2023-03-25 Ufficio Studi di CGIA Mestre: abbiamo cancellato l’evasione? Nel 2022 maggior gettito da 98,6 miliardi. 2023-03-25  Confindustria Verona: previsioni delle imprese, per il 2023. 
Il 2022 si è chiuso con il rallentamento della produzione, che ha sfiorato una crescita tendenziale del +1%. 2023-03-25 Zaia a Bruxelles, contro sull’etichettatura del vino: “si vuole togliere l’identità e negare la tipicità. 2023-03-25 DOLCENERA 2023-03-23 VERONA CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA CON IL PREMIO CATULLO 2023-03-22 Il 55° Vinitaly pronto a diventare, dal 2 al 5 aprile 2023, a Verona, la più grande ‘ambasciata’ del vino, con oltre 4mila aziende, da tutta Italia e da più di 30 nazioni, 2023-03-22 Alla scoperta della Valpolicella, Verona, della sua storia, della sua cultura, del suo paesaggio e della sua enogastronomia. 2023-03-22 Vino. Veneto prima Regione, per export. “Non solo risultati di un’ottima annata, ma, anche di un comparto produttivo, che si impone per qualità”. 2023-03-22 Asparagi di Verona, che, grazie alla qualità, ne esporta – particolarmente di varietà verde – il 50% in Germania, Austria e Regno Unito. 2023-03-22 IL SINDACO DAMIANO TOMMASI PROTAGONISTA DI UN INCONTRO ALL’ISTITUTO FERRARIS PANCALDO DI SAVONA 2023-03-22 SCAMBI SCOLASTICI. IN MUNICIPIO I RAGAZZI FRANCESI E SPAGNOLI OSPITI DEI COETANEI DEL LICEO MAFFEI
ADIGE TV: Home Verona Sette News Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info Verona



















Giovedì 2 Febbraio 2023
Incontro con l'artista ARCANGELO SASSOLINO

Nei fine settimana di febbraio continua la proposta dello spettacolo di danza "Me Time" e si moltiplicano i laboratori per adulti e bambini.

Straordinario appuntamento quello di sabato 4 febbraio a Palazzo Maffei Casa Museo a Verona, che con la direzione di Vanessa Carlon continua incessante ogni weekend a offrire incontri, occasioni di conoscenza, presentazioni di artisti, libri e film nel segno dell’arte tutti a ingresso gratuito, accanto a proposte di visite e performance per rileggere con nuovo spirito la collezione e gli ambienti del seicentesco palazzo, a laboratori per bambini e adulti.

L’imperdibile incontro - reso possibile anche grazie all’intervento di Massimo Di Carlo della Galleria dello Scudo, che nel 2019 ha realizzato l'importante mostra "Fragilissimo" - è questa volta con uno degli artisti italiani più affermati nel panorama internazionale, il vicentino Arcangelo Sassolino (Montecchio Maggiore, 1967) presente nelle collezioni della Casa Museo veronese con l’opera “Qualcosa è cambiato” del 2019.

Sul palco del Teatrino di Palazzo Maffei Sassolino colloquierà nell’occasione con Marco Tonelli, critico d’arte contemporanea, Direttore artistico di Palazzo Collicola a Spoleto, titolare della cattedra di Arte Contemporanea presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia.

Forzare la materia per scoprirne l’essenza, le fragilità e arrivare alla verità. Questa è la chiave della poetica di Sassolino che opera sui materiali - cemento, vetro, alluminio, legno che sia - attraverso la fisica e la tecnologia, per cogliere tensioni, reazioni, punti di rottura, per comprendere la realtà anche nella sua drammaticità.

Un percorso originalissimo il suo, da sempre diviso tra ingegneria ed arte, che lo ha portato a trasformarsi da inventore di giochi a New York a visual artist apprezzato in ogni angolo del mondo, fino all’ultima Biennale d’Arte di Venezia, nel Padiglione Malta, ove ha meravigliato e affascinato la critica e il pubblico con l’opera “Diplomazjia Astuta”, una monumentale installazione scultore immersiva che rivisita uno dei capolavori di Caravaggio conservato a La Valletta ”La Decollazione di San Giovanni Battista”.

“Credo che una nuova possibilità per la scultura si annidi proprio nella fisica stessa della materia. Costruisco macchine e congegni con l’intenzione di svelare un potenziale che è intrinseco nella natura di ogni materiale. Lo stesso metodo seguito in alcuni ambiti scientifici, in cui si studia sempre più a fondo la composizione delle molecole, degli atomi, delle cellule, si cerca di svelare l’origine della sostanza per scovare una verità nascosta.
Per me non ha più senso lavorare sulla forma, sulla narrativa o sull’ormai abusata scorciatoia del concetto”.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

Intanto i sabati e le domeniche di febbraio il pubblico potrà anche scegliere di visitare e rileggere le opere del Museo seguendo lo spettacolo di danza della coreografa e ballerina Camilla Monga "Me Time: una stanza tutta per sé" che condurrà i visitatori con la sua performance tra alcuni capolavori del secondo piano immersi tramite cuffie nei suoni e nelle musiche elettroniche e classiche di Federica Furlani.

Lo spettacolo "Me Time" si terrà tutti i sabati e domeniche di febbraio alle ore 11.30 ed è prenotabile su https://www.boxol.it/BoxofficeLive/it/event/me-time-una-stanza-tutta-per-se-teatrino-di-palazzo-maffei/440551 .
Le mattine dello spettacolo, previa disponibilità, sarà possibile acquistare i biglietti direttamente presso Palazzo Maffei Casa Museo.
Domenica 05 Febbraio il laboratorio per bambini sarà dedicato alle "Maschere da collezione": ogni bambino potrà realizzare la propria maschera ispirandosi ad alcuni ritratti presenti al Museo. Posti limitati su prenotazione scrivendo a biglietteria@palazzomaffeiverona.com (ingresso e laboratorio € 9,00 a bambino).

Arcangelo Sassolino ha tenuto mostre personali presso Pearl Lam Galleries H Queen's, Hong Kong, Cina (2018); Galleria Continua, San Gimignano, Italia (2017); Galerie Rolando Anselmi, Berlino, Germania (2017); Museo d'Arte Contemporanea, St. Louis, Missouri, USA (2016); il Frankfurter Kunstverein, Francoforte, Germania (2016); Galleria Continua, San Gimignano, Italia (2010); Palais de Tokyo, Parigi, Francia (2008); e Museo MACRO, Roma, Italia (2011), tra gli altri. Ha anche presentato un progetto ambientale allo Z33 Centre for Contemporary Art, Hasselt, Belgio (2010) e nel contesto di Art and The City, Zurigo, Svizzera (2012). Tra le mostre più recenti si ricordano "Fragilissimo" presso la Galleria dello Scudo, Verona (2019), “Diplomazjia Astuta” per il Padiglione Malta alla 59. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia e “Le Songe d’Ulysse” alla Fondation Carmignac.

Le sue opere sono state esposte in istituzioni pubbliche come Grand Palais, Parigi, Francia; Broad Art Museum, East Lansing, USA; Palazzo Ducale, Venezia, Italia; Fondazione Pablo Atchugarry, Punta del Este, Uruguay; Le 104, Parigi, Francia; Museo MART, Rovereto, Italia; Istituto Svizzero, New York, USA; Collezione Guggenheim, Venezia, Italia; FRAC Museo Regionale, Reims, Francia; Autocenter e MICA MOCA, Berlino, Germania; Museo Tinguely, Basilea, Svizzera; CCC Strozzina, Firenze, Italia; Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia, Italia; Kunsthalle Göppingen, Göppingen, Germania; ZKM, Karlsruhe, Germania; e Fondazione Arnaldo Pomodoro, Milano, Italia.



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Verona
DOLCENERA
Zaia a Bruxelles, contro sull’etichettatura del vino: “si vuole togliere l’identità e negare la tipicità.
 Confindustria Verona: previsioni delle imprese, per il 2023. 
Il 2022 si è chiuso con il rallentamento della produzione, che ha sfiorato una crescita tendenziale del +1%.
Ufficio Studi di CGIA Mestre: abbiamo cancellato l’evasione? Nel 2022 maggior gettito da 98,6 miliardi.
Dal classico di Johann Wolfgang von Goethe alla musica di Jules Massenet, una delle opere più amate del grande repertorio internazionale, dopo 45 anni dall’unica volta al Filarmonico: “Werther”.
XXIII Giornata mondiale della Poesia e Premio Catullo 2023, a Verona. Tema: “Poesia e pace”. Saranno premiati la poetessa afghana, Parwana Fayyaz e il poeta veneziano, Pasquale Di Palmo.
CONTE (LEGA): BATTAGLIA IN EUROPA PER DIFENDERE PESCA A STRASCICO
Venite a trovarci!
VERONA CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA CON IL PREMIO CATULLO
SCAMBI SCOLASTICI. IN MUNICIPIO I RAGAZZI FRANCESI E SPAGNOLI OSPITI DEI COETANEI DEL LICEO MAFFEI
IL SINDACO DAMIANO TOMMASI PROTAGONISTA DI UN INCONTRO ALL’ISTITUTO FERRARIS PANCALDO DI SAVONA
Asparagi di Verona, che, grazie alla qualità, ne esporta – particolarmente di varietà verde – il 50% in Germania, Austria e Regno Unito.
Vino. Veneto prima Regione, per export. “Non solo risultati di un’ottima annata, ma, anche di un comparto produttivo, che si impone per qualità”.
Alla scoperta della Valpolicella, Verona, della sua storia, della sua cultura, del suo paesaggio e della sua enogastronomia.
Il 55° Vinitaly pronto a diventare, dal 2 al 5 aprile 2023, a Verona, la più grande ‘ambasciata’ del vino, con oltre 4mila aziende, da tutta Italia e da più di 30 nazioni,
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up