Pubblicità

Lunedì 23 Luglio 2018    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
L'Adige - Settimanale di Rovigo
2018-07-22 Altro lutto per la politica del Fvg: è morto a 93 anni l'ex senatore Dc Giuseppe Tonutti 2018-07-22 Lavori notturni per la terza corsia sulla A4 nel tratto fino al Tagliamento 2018-07-21 Vaccinazioni obbligatorie: nel Veneto Orientale il numero più basso di inandempienti 2018-07-20 Olimpiadi 2026, Luca Zaia: "Cortina la meno costosa" 2018-07-20 Lectio magistralis il 21 settembre a Pordenonelegge di Paolo Mieli su Oriana Fallaci 2018-07-17 Consumo del suolo, Corazzari: "La Regione Veneto ha già detto stop alla cementificazione" 2018-07-17 Sicurezza sul lavoro: la Regione Veneto vara il piano strategico 2018 - 2020 2018-07-17 2018-07-17 Mozione di Mara Piccin (FI) in FVG per le Camere di Commercio 2018-07-16 Piero Mauro Zanin di Forza Italia nuovo presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia 2018-07-15 Terza corsia sulla A4, riaperto stamane alle 7 il tratto chiuso per consentire interventi di demolizioni e scavi 2018-07-13 Riccardi: "I servizi sanitari a Sappada saranno garantiti anche durante il periodo di transizione" 2018-07-13 Iniziativa della Regione Veneto per contrastare la patologia del gioco d'azzardo 2018-07-13 Il sud di Cagliari brucia 2018-07-13 Sicuri sotto il sole: progetto di prevenzione e cura della pelle rivolto ai turisti delle spiagge presentato in Regione Veneto
ADIGE TV: Home L'Adige - Settimanale di Rovigo Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info
















Venerdì 12 Gennaio 2018
Museo Grandi Fiumi

Il Museo Grandi Fiumi ha registrato un 2017 ricco di iniziative ed eventi. Durante l'anno che si è appena concluso, ha organizzato 50 appuntamenti culturali, a questi si aggiungono le sedute del Comitato permanente per i beni culturali e ambientali in Polesine, il campus estivo di 13 settimane, i due campus invernali per 2 settimane, l'ospitalità di 4 settimane al corso regionale per tecnici del restauro di beni culturali organizzato da C.N.A. ed Ecipa.
Le giornate di apertura ordinaria sono state 305 e 11 le giornate con aperture straordinarie o con orario ampliato, in occasione di eventi speciali o su richiesta di scolaresche, gruppi e singoli visitatori. Inoltre, sono state regolarmente messe a disposizione dei visitatori visite guidate a orario fisso le mattine e i pomeriggi di tutti i sabati e le domeniche, quindi 4 turni a settimana per complessivi 87 giorni nell'anno 2017.

Tutte le iniziative sono state organizzate in rete con soggetti esterni: 36 eventi e i campus delle vacanze in collaborazione con Aqua, 7 eventi in collaborazione con C.P.S.S.A.E., parecchi eventi insieme ad altre realtà culturali, scolastiche e associative, polesane e non solo. Le proposte sono state per lo più gratuite e sempre diversificate per tipologie di attività, per fasce orarie e per destinatari: visite e itinerari guidati, incontri pubblici, presentazioni di libri e video, laboratori didattici e letture animate per bambini e ragazzi, aperture straordinarie serali, mostre e installazioni temporanee, concerti, reading ed eventi divulgativi, anche abbinati ad aperitivi o degustazioni, etc.
Inoltre, negli anni scolastici 2016/2017 e 2017/2018 l'affidataria Aqua ha realizzato e sta seguendo, visite guidate, laboratori e percorsi didattici per scuole di ogni ordine e grado (gli interventi didattici sono offerti gratuitamente dall'Amministrazione Comunale alle scuole di Rovigo), nonché i progetti didattici di ampio respiro concordati con l'Unità Scientifica e personalizzati su richiesta di singoli istituti "Visit@ Rovigo" per il Comprensivo Rovigo 2 e "A scuola di mosaico" per il Comprensivo Rovigo 3.
Il museo è stato protagonista anche nell'ambito del progetto "Attivamente" della Fondazione Ca.Ri.Pa.Ro., con interventi di Aqua a favore di 25 scuole primarie di Padova e Rovigo; ogni intervento è composto da 3 incontri: una lezione preliminare ai docenti, una lezione alla classe, una visita con laboratorio al museo, per un totale di 75 appuntamenti.
“Questi numeri dimostrano la costante attività e attenzione profusa nell’ambito della cultura da parte del Comune di Rovigo e dei suoi partners – ha affermato il Sindaco Massimo Bergamin – Sono cifre importanti sulle quali ragionare in prospettiva di Rovigo Capitale della Cultura 2021 sulla quale l’Assessorato alla Cultura sta lavorando insieme a diverse persone e associazioni da settimane”.
Soddisfazione anche da parte dell'assessore alla Cultura Alessandra Sguotti. “Il Museo Grandi Fiumi è uno dei nostri gioielli culturali, Crediamo in questa struttura e crediamo nella cultura come cuore pulsante della città”.



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Rovigo
“Premio città di Rovigo: l'innovazione in rosa”
Stagione di Danza del Teatro Sociale
I tesori del Castello librario dell'Accademia dei Concordi
Il CUR apre le porte con University Day
Teatro Sociale
Ricamiamo la speranza ….3
Nuovi depliants per la Rotonda
Due importanti interventi pubblici saranno realizzati nei prossimi mesi nella Frazione di Concadirame.
Scomparsa di Sergio Garbato
Il Barbiere di Siviglia apre la nuova Stagione Lirica
Sarà la festa dei giovani e dello sport
Sotto il segno dell'arte. Una nuova linea di viaggi
Morte sospetta in ospedale dopo la lite: la procura indaga e dispone l'autopsia
Anche i migranti devono avere possibilità di ascolto
La trans Efe debutta in tv «Farò tremare clienti famosi»
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03