Pubblicità

Lunedì 21 Gennaio 2019    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Verona Sette News
2019-01-13 Soddisfazione anche a NordEst per l'arresto in Bolivia di Cesare Battisti 2019-01-13 NABUCCO VA IN SCENA AL TEATRO LIRICO DI TRIESTE 2019-01-10 Friuli Venezia Giulia, per il 2019 arrivano 142 milioni in più nel patto tra Stato e Regione 2019-01-01 Niente aumenti per i pedaggi di Autovie e della Brescia-Padova mentre aumentano per il Passante di Mestre e i tratti della Cav 2018-12-28 Il governatore del Fvg Massimiliano Fedriga annuncia nella conferenza stampa di fine anno l'apertura di un tavolo con il Governo per rivedere gli accordi in materia di autonomia 2018-12-21 Autovie Venete, il percorso per il subentro nella concessione della newco va avanti 2018-12-09 Aperto il primo dei due nuovi viadotti sul Tagliamento lungo la Trieste - Venezia 2018-12-08 Prorogato fino ad aprile 2019 il CdA uscente di Autovie Venete con Maurizio Castagna Presidente e Ad 2018-12-07 Acceso in Piazza San Pietro l'Albero di Natale donato alla Santa Sede dalla Regione Friuli Venezia Giulia 2018-12-06 VISITARE IL TEATRO VERDI, UN’ESPERIENZA DA NON PERDERE 2018-12-05 Venerdì 7 l'accensione in Piazza San Pietro dell'Albero di Natale offerto alla Santa Sede dalla Regione Fvg 2018-12-04 I sacerdoti devono tutelare il Presepio e il Cristianesimo: così gli esponenti del gruppo Centro Destra Veneto in Consiglio regionale 2018-12-03 Al Verdi la magia della Bella Addormentata di Pëtr Il'ič Čajkovskij 2018-12-01 Festeggiata a Ravascletto la Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia 2018-12-01 Chiarezza e programmazione per salvare l'Ospedale della Città di Cagliari
ADIGE TV: Home Verona Sette News Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info



















Lunedì 21 Maggio 2018
Acque Veronesi potenzia ed estende le reti fognarie a San Pietro in Cariano. Conclusi interventi per 350 mila euro.


A San Pietro in Cariano arrivano nuove infrastrutture fognarie per una maggiore tutela ambientale e a vantaggio della collettività dell’intero paese. Sono terminati in questi giorni i lavori di Acque Veronesi in alcune località di San Pietro, finalizzati alla realizzazione di condotte di fognatura nera in zone fino ad oggi sprovviste di rete pubblica. L’intervento ha riguardato il prolungamento della attuale rete di fognatura in via Chiesa, in via Pascoli sita in località Bure ed in via Monga. Le abitazioni site in queste strade, non essendo collegate alla rete fognaria, provvedevano autonomamente allo smaltimento dei reflui civili attraverso l’utilizzo di vasche imhoff o pozzi privati. L’intervento più importante è stato quello realizzato in via Monga, dove è stata costruita ex novo una tratta di condotta di 750 metri. Operazione resa non facile dalla presenza della linea ferroviaria ubicata nella via. Per quanto concerne via Pascoli la società ha provveduto a prolungare la rete esistente attraversando la strada Provinciale n. 4 e proseguendo verso ovest in direzione del comune di S. Ambrogio, fino in prossimità del Progno. La presenza del corso d’acqua e l’impossibilità di collegare a gravità la porzione di territorio più ad ovest ha imposto la necessità di sviluppare un nuovo tratto di rete di lunghezza pari a 250 metri che si estende quasi completamente nel territorio comunale di Sant’Ambrogio di Valpolicella e che collegherà alla pubblica fognatura le abitazioni presenti sul confine comunale di San Pietro in Cariano. In via Chiesa infine sono state estese le condotte fognarie fino al cimitero comunale, per una lunghezza complessiva di 140 metri.

“Una serie di interventi tecnicamente ed economicamente impegnativi – ha commentato il presidente di Acque Veronesi Niko Cordioli – I lavori, partiti nello scorso mese di agosto, hanno avuto un costo complessivo di circa 350 mila euro. Da oggi anche residenti in frazioni lontane da centri abitati o al confine con Comuni limitrofi, le cui abitazioni per motivi geografici sono più difficili da raggiungere a livello infrastrutturale, avranno la possibilità di accedere al servizio pubblico, con tutti i benefici e i vantaggi che ciò comporterà. I vantaggi andranno quindi a beneficio sia dei nuovi utenti, circa 230, sia della collettività. Le nuove strutture consentiranno infatti un maggiore rispetto ed equilibrio ambientale, grazie ad una migliore gestione del deflusso dei reflui che non saranno più dispersi nel sottosuolo”.




Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Verona
NUOVO RIGOLETTO DI ZEFFIRELLI IN OMAN. PRESENTATO OGGI IL PROGETTO IN CUI FONDAZIONE ARENA HA UN DOPPIO RUOLO
MALTEMPO E STRADE. A GENNAIO LAVORI ALLA RETE IDRICA DI VERONETTA. BENE LA VASCA DI PORTA BORSARI
VIA LIBERA AI 17 MILIONI DI LAVORI PUBBLICI. SBOARINA: “SONO TRENT’ANNI CHE VERONA NON AVEVA COSI’ TANTI CANTIERI” ZANOTTO: “EDILIZIA SCOLASTICA È GIÀ FINANZIATA CON LO SBLOCCA SCUOLE”
LA CULTURA DEL RISPETTO NEL 38° FESTIVAL DI CINEMA AFRICANO
UNA CORSA PER DIRE NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE
DOMENICA 11 NOVEMBRE, 3° MOBILITY DAY. PARCHEGGI GRATUITI IN FIERA, ATTIVITÀ CULTURALI E BIODIVERSITÀ IN CENTRO
Veronamercato a Bruxelles
VERONA SETTE
VERONA SETTE
VERONA SETTE
VERONA SETTE
CORDATA VICENTINA PER LA MELEGATTI
PARCO NATURA VIVA
LA PROVINCIA METTE I FONDI PER SISTEMAZIONE STRADE
CONSORZIO ZAI : DATI TRAFFICO MERCI & TRENI DEL 2017 AL QUADRANTE EUROPA
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03