Pubblicità

Lunedì 17 Giugno 2019    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Cagliari
2019-06-16 Streghe 2019-06-15 Bus Tour Lago-Valpolicella 2019-06-15 Presentazione del catalogo "Treasure Rooms" di Mauro Fiorese a Verona. Invito 2019-06-15 Visita dell'Ambasciatore di Giordania presso il Consorzio Zai Interporto Quadrante Europa 2019-06-14 Moonlight Lessinia - Lessinia al chiaro di luna 2019-06-13 VeronAllegra 2019-06-11 TEATRO NEI CORTILI 2019: DAL 15 GIUGNO RASSEGNA CON OLTRE 200 SPETTACOLI 2019-06-11 ‘700 VENEZIANO Opere dalla Collezione Gallo Fine Art 2019-06-10 Manzù Messina Perez: tre grandi Maestri della scultura protagonisti a Jesolo 2019-06-06 FILOVIA, sopralluogo cantiere e percorso 2019-06-05 Tinna Nielsen per Segnavie 2019-06-05 Il '700 veneziano apre la Biblioteca Antoniana 2019-06-02 Carapaz trionfa a Verona, è suo il Giro d'Italia 2019 2019-06-02 A Silvia Nicolis il Premio Giulietta 2019. 2019-06-02 A Silvia Nicolis il Premio Giulietta 2019.
ADIGE TV: Home Cagliari Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info



















Sabato 1 Dicembre 2018
Chiarezza e programmazione per salvare l'Ospedale della Città di Cagliari

Il sindaco Massimo Zedda emette un comunicato stampa lapidario con indicazioni e tempistiche chiare: "Il consigliere Calledda si muove tardi. I punti da lui toccati nell'ordine del giorno presentato sul futuro dell’Ospedale Civile ricalcano esattamente gli impegni presi nella riunione che si è tenuta in Comune il 21 novembre con l’Azienda ospedaliera universitaria, con l’ATS e con l'Università, convocati dopo l'incontro che abbiamo avuto in marzo con il comitato spontaneo di Stampace.
Durante l'incontro della scorsa settimana, lo stesso comitato ha avuto ampie rassicurazioni non solo sul mantenimento del presidio sanitario, ma anche sull'apertura delle nuove funzioni ipotizzate per rivitalizzare uno dei migliori esempi dell’architettura civile del Cima e offrire servizi elevati di assistenza socio-sanitaria alla città.
Il prossimo incontro è fissato per il 12 dicembre: in quella data si discuterà delle funzioni che immediatamente possono trovare spazio nel complesso."
Queste parole vogliamo intenderle come una programmazione atta a risolvere una questione che sta a cuore a tutti, in primis al primo cittadino e ai suoi collaboratori, rappresentanti del popolo che li ha eletti, per poter dare davvero un servizio di qualità contro la centralizzazione dei servizi in nome di una spending review senza fine, di ammortizzazione dei costi all'osso a scapito della qualità e della quantità, diciamolo pure, dei servizi ai cittadini del III millennio.
Alessandra Carbognin





Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Cagliari
Cagliari, dimissioni Zedda sindaco
ELEZIONI IN SARDEGNA
Cagliari: La semplificazione "fa bene" ai cittadini
Piazza Costituzione rifiorisce
Il sud di Cagliari brucia
Nuovi corridoi ciclabili connettono la città
Un nuovo San Giovanni di Dio?
Cagliari sposa l'amore
Cagliari "mobilità" OK
ASCENSORI NUOVI PER I SALISCENDI CITTADINI
App con il Comune di Cagliari
Anche Cagliari e la Sardegna il 2017 la consacra...
Identity Card elettronica anche per Cagliari
Is Mirrionis Zone: riqualifica meritata!
MISTERO sul DNA sardo
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03