Pubblicità

Giovedì 30 Giugno 2022    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Obiettivo Territorio
2022-06-28 Confagricoltura: auguri al sindaco Tommasi. “Nel Comune di Verona, per vitigni e frutticoltura, servono Consulta e un referente, per un confronto costante”. 2022-06-28 A Verona, grande un “Leone di San Marco” domina e custodisce l’Adige… 2022-06-28 Il presidente della Camera di Commercio, Giuseppe Riello, al nuovo sindaco di Verona, Damiano Tommasi. 2022-06-28 “SENZA I MODERATI E FORZA ITALIA IL CENTRO DESTRA NON VINCE. VERONA CASO DI SCUOLA” 2022-06-28 Imprese: rischiamo un boom di fallimenti, non per debiti, ma per crediti inesigibili. Commercio ed edilizia i settori più “fragili”. Latina, Ragusa, Trapani e Siracusa sono le province già in difficoltà. 2022-06-28 ”L’Alto Adige fornirà acqua supplementare al Veneto. Collaborazione, per affrontare la pesante emergenza idrica. 2022-06-28 PRIMO APPUNTAMENTO CON MURA DA RIDERE. IL 30 GIUGNO A SAN ZENO L’ESIBIZIONE DI STEFANO RAPONE 2022-06-26 BALLOTTAGGIO 26 GIUGNO. APERTURA STRAORDINARIA ANAGRAFE ADIGETTO. ATTIVO IL NUMERO VERDE 800300170 2022-06-25 2022-06-25 Con Nabucco torna il colossal in Arena 2022-06-25 MURA FESTIVAL 2022. ARRIVANO ‘STORYTELLERS’, IL FOLK FESTIVAL E LE RISATE DI ‘MURA DA RIDERE’ 2022-06-25 AL GRANDE INTERPRETE MASSIMO DE FRANCOVICH IL 64° PREMIO ‘RENATO SIMONI’. CERIMONIA IL 2 LUGLIO AL TEATRO ROMANO CON BRANCIAROLI 2022-06-25 Associazione dei Consiglieri Emeriti del Comune di Verona: incontro, dedicato a Giuseppe Torelli (1658-1709), violinista e compositore dell’era barocca. 2022-06-24 2022-06-24 SUL PALCO DELL’ARENA LA SECONDA VOLTA DI CARMEN
ADIGE TV: Home Obiettivo Territorio Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info Obiettivo Territorio



















Venerdì 8 Marzo 2019
Abbinamento europee e amministrative il 26 maggio in Friuli Venezia Giulia: prossima la decisione della giunta

In Friuli Venezia Giulia si va verso l'election day. La regione infatti è orientata per abbinare le prossime amministrate con le elezioni europee che si terranno il maggio. Al momento la decisione non è ancora stata formalizzata poiché la giunta lo farà con una propria delibera entro il 27 marzo, ma al riguardo una comunicazione in tal senso è stata data nella seduta odierna dell'esecutivo dall'assessore alle autonomie locali Pierpaolo Roberti.

"Da quando la Regione ha acquisito la competenza in materia di elezioni degli organi degli enti locali - ha spiegato Roberti -, è sempre stata disposta la contemporaneità delle elezioni amministrative con le elezioni europee (anni 1999, 2004, 2009 e 2014), e ciò in ragione degli evidenti risparmi di spesa che ne discendono, nonché del minore disagio arrecato agli istituti scolastici che devono mettere a disposizione i propri locali per l'allestimento dei seggi".

La data utile in Italia per l'appuntamento elettorale per il rinnovo in Italia del Parlamento Europeo è già confermata per Domenica 26 maggio, con urne aperte dalle 7 alle 23, mentre le consultazioni amministrative, in base all'articolo 5 della legge regionale 19 del 2013, devono tenersi in una domenica compresa tra il 15 aprile e il 15 giugno 2019.

In questa tornata le amministrative del Friuli Venezia Giulia porteranno all'elezione degli organi di 118 Comuni, di cui uno soltanto con popolazione superiore ai 15.000 abitanti, il Comune di Porcia, per il quale l'eventuale turno di ballottaggio si terrà la seconda domenica successiva al primo turno. Gli elettori interessati alle amministrative sono circa 331.000.

Più in dettaglio, la fissazione della data delle elezioni municipali compete alla Giunta regionale su proposta dell'assessore alle Autonomie locali, che deve provvedervi non oltre il 60esimo giorno precedente quello della votazione - pertanto, in questo caso, entro il 27 marzo -.

Di regola, in caso di contemporaneità con le elezioni nazionali, l'adozione della delibera regionale segue la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Dpr (decreto del Presidente della Repubblica) di convocazione dei comizi. Tuttavia, in occasione della prossima tornata elettorale, ciò non sarà possibile in quanto, in considerazione della problematica della "Brexit" ancora aperta, il Dpr di convocazione dei comizi per le elezioni europee sarà adottato molto tardi, probabilmente dopo il 27 marzo.

"Posto che comunque vi è l'assoluta certezza in ordine allo svolgimento delle elezioni europee il prossimo 26 maggio, sottoporrò - così Roberti - all'approvazione della Giunta regionale la deliberazione di fissazione della data delle elezioni comunali in contemporaneo svolgimento con le elezioni europee prima della formale convocazione dei comizi a livello nazionale".

Dalla data di convocazione dei comizi scatterà per le pubbliche amministrazioni il divieto di comunicazione istituzionale, a eccezione di quelle effettuate in forma impersonale e indispensabile per l'efficace assolvimento delle proprie funzioni.

Se verrà confermata la contemporaneità delle elezioni (il cosiddetto "Election Day"), il termine di presentazione delle candidature alle amministrative del Friuli Venezia Giulia cadrà il giorno di Pasquetta (22 aprile). Tuttavia, proprio per evitare tale inconveniente, è già stata prevista in legge (ddl regionale 40) l'anticipazione di questo termine di una settimana (16 aprile).



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Obiettivo Territorio
Approvato il piano strategico 2019/2022 di Civibank che prevede una forte espansione in Veneto, una relazione con le opportunità del Porto Franco di Trieste e un aumento di capitale pari a 65 milioni
L'assemblea degli azionisti di Credit Agricole FriulAdria approva il bilancio che chiude con oltre 61 milioni di utile e riconferma alla presidenza la professoressa Chiara Mio
Busta con due proiettili a Giovanni Taormina, giornalista della sede Rai del Fvg, impegnato in inchieste sulla 'ndrangheta e sugli interessi della mafia in regione
Nessuna svendita del Porto di Trieste ai cinesi. la dichiarazione all'Ansa del Presidente Zeno D'Agostino
Bilancio positivo per la CAV, la società composta da Regione Veneto e Anas, che chiude il 2018 con oltre 23 milioni di utile netto
Impegno dei politici del Fvg, ad eccezione dei 5 Stelle, a sostegno di Consumatori Attivi nel tutelare i risparmiatori truffati dalle banche
Nominata al vertice di Friulia la leghista triestina Federica Seganti
La Regione ha scelto: sarà Federica Seganti, leghista triestina, la nuova presidente della finanzi aria del Fvg Friulia SpA
"Non ci sono morti di serie A e vittime di serie B": così Matteo Salvini alla Foiba di Basovizza per il Giorno del Ricordo
Anche Salvini e Tajani domenica alla Foiba di Basovizza per le celebrazioni della Giornata del Ricordo
Traffico pesante in aumento sulla rete di Autovie Venete con calo dei veicoli leggeri
Soddisfazione anche a NordEst per l'arresto in Bolivia di Cesare Battisti
Friuli Venezia Giulia, per il 2019 arrivano 142 milioni in più nel patto tra Stato e Regione
Niente aumenti per i pedaggi di Autovie e della Brescia-Padova mentre aumentano per il Passante di Mestre e i tratti della Cav
Il governatore del Fvg Massimiliano Fedriga annuncia nella conferenza stampa di fine anno l'apertura di un tavolo con il Governo per rivedere gli accordi in materia di autonomia
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up